MILANO: ABITANTI DI CRESCENZAGO IN CORTEO CONTRO LA CEMENTIFICAZIONE

Stampa

Nel pomeriggio di sabato 11 dicembre 2021 l’area di Crescenzago, nell’hinterland milanese, è stata attraversata da un corteo contro la cementificazione. Un’impresa edile sta distruggendo uno degli ultimi pezzetti di verde pubblico rimasti nella zona per costruire l’ennesimo palazzo.

||||
|||| ||||

Un’area dove, tra l’altro, si trovano le sedi di diverse associazioni come l’Anpi locale, Legambiente, la storica banda musicale di Crescenzago. Il Consiglio di zona, in passato, aveva deliberato all’unanimità affinchè quell’area verde diventasse una piazza, dunque uno spazio pubblico attraversabile da tutte e tutti. Una richiesta rimasta inascoltata da parte dell’amministrazione comunale meneghina guidata da Sala, nonostante questa ami prodigarsi in roboanti proclama per una città “smart” e “green”. Centinaia di abitanti dell’ex comune, oggi quartiere periferico del secondo Municipio di Milano, hanno dato vita a una manifestazione e promettono di proseguire la mobilitazione fino a quando il progetto non sarà ritirato. La corrispondenza dalla manifestazione con il nostro collaboratore milanese Andrea De Lotto e Giuseppe Natale, rappresentante della sede locale dell’Anpi. Ascolta o scarica.

Da Radio Onda d'Urto

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons