Stampa questa pagina

Stoccarda: 40mila contro l'altà velocità della Stuttgard 21!

30 Gennaio 2011 | in NO TAV&BENI COMUNI.

Stoccarda: 40mila contro l'altà velocità della Stuttgard 21!
In Germania, il movimento No Stuttgard 21, la nuova linea ad alta velocità progettata dal governo di Angela Merkel, torna a riempire le piazze di Stoccarda in opposizione al progetto. I manifestanti si sono riuniti davanti al cantiere per palesare nuovamente il loro No allo nodo ferroviario di Stoccarda, al piano complessivo, sottolineando come la via ferroviaria interrata non possa essere che ritenuta inutile, costosa e non rispettosa dell'ambiente.

La situazione di fermento a Stoccarda sembra che sia monitorata molto da vicino dal governo federale, Angela Merkel si è recata ieri in Baden Württenberg e tornerà nel land, che è uno dei più ricchi della Germania. Il che da, in parte, la cifra dell'importanza che la regione giocherà in funzione delle elezioni politiche previste per il prossimo 27 marzo. All'oggi la Cdu, il partito di governo, sa di rischiare una cocente sconfitta elettorale, che potrebbe rivelarsi decisiva sul livello nazionale, anche a causa delle questione Stuttgard 21...

Il movimento No Stuttgard 21 dunque non si ferma: sono innurevoli le partecipate e energiche discese in piazza nell'ultimo anno, quella di quest'oggi è solamente l'ultima di una battaglia che non si è fatta spaventare da militarizzazione, minacce e violenza poliziesca!

Potrebbe interessarti