Germania: la polizia attacca i manifestanti alla commemorazione Luxemburg-Liebknecht.

Stampa

L'evento commemorativo annuale Luxemburg-Liebknecht ha riunito 3.000 persone a Berlino. 

||||
|||| ||||

La polizia ha usato lo spray al peperoncino per attaccare la manifestazione e ha arrestato almeno 15 persone. La ragione dell'intervento della polizia è stata la presenza delle bandiere del DFJ nella manifestazione. La Gioventù Libera Tedesca (Freie Deutsche Jugend, FDJ) era il movimento giovanile ufficiale della Repubblica Democratica Tedesca (DDR). La sua ramificazione autonoma nella Germania occidentale è stata vietata nel 1951 durante la guerra fredda. Questo divieto è ancora in vigore!

A seguito dell'intervento della polizia vi sono stati numerosi manifestanti feriti e la totale impossibilità di mantenere le distanze di sicurezza poiché la polizia ha bloccato la manifestazione.

https://www.youtube.com/watch?v=kWQQkHcqleE&feature=emb_title 

Da: https://secoursrouge.org/

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons