Parigi: "abbiamo bisogno di uno spazio per stare nel mondo!"

Stampa

Parigi: "abbiamo bisogno di uno spazio per stare nel mondo!"

Siamo una generazione a cui hanno sottratto e sconvolto il futuro, abbiamo imparato e stiamo imparando dai movimenti di liberazione in Nord Africa. La lezione è che dobbiamo passare all’azione determinata ora.

Per costruire una lotta comune ci siamo messi in contatto con gruppi locali: l CIP (Cordinament des intermittents et précaires) è un gruppo ben radicato qui a Parigi da molti anni che lavora sui vari aspetti della condizione precaria in cui viviamo.

Assieme a loro abbiamo deciso di reclamare uno spazio: è il nostro modo per riappropriarci di ciò di cui il capitalismo ci ha espropriati, rappresenta la nostra strada verso la ricostruzione del comune.

Questa mattina 60 attivisti hanno occupato un edificio abbandonato qui a Parigi (di proprietà della città). Un ingente gruppo di persone si sono radunate fuori dall’edificio per supportare la loro azione; la risposta della città è stata l’invio di un gruppo di poliziotti in assetto anti-sommossa che hanno proceduto all’arresto di tutti gli occupanti all’interno del palazzo.

Abbiamo reclamato questo nuovo spazio come primo passo importante verso la riappropriazione del nostro futuro e la nostra lotta non finirà qui. Chiediamo la liberazione dei nostri attivisti! Ovunque saremo la vostra crisi!

Knowledge Liberation Front - Parigi - klfparis.blogspot.comklfparis.blogspot.com

traduzione a cura di Infoaut

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons