Israele costruirà nuovo muro di cemento in Cisgiordania

Stampa

Cisgiordania – The Palestine Chronicle. Israele ha annunciato mercoledì che sta costruendo un ulteriore muro di cemento di 45 chilometri nella Cisgiordania occupata, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Anadolu.

||||
|||| ||||

Il ministro della Difesa israeliano Benny Gantz ha dichiarato che il muro alto 9 metri sostituirà un vecchio recinto di sicurezza costruito circa 20 anni fa nel territorio occupato. Ci vorrà più di un anno per completare la costruzione del muro, ha affermato il ministero.

Secondo il ministero israeliano, il nuovo tratto della barriera mira ad impedire ai palestinesi di entrare in Israele.

“Continueremo a operare contro tutte le minacce che affrontiamo al fine di mantenere la sicurezza dei civili israeliani”, ha affermato Gantz.

Israele ha costruito un muro di separazione tra la Cisgiordania e Israele nel 2002, e i palestinesi lo chiamano il “Muro dell’Apartheid”, poiché è stato costruito sulle terre palestinesi occupate nel 1967.

Da Infopal

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons