Euskadi, catena umana di 175.000 persone per l'indipendenza

Stampa

Centinaia di migliaia di persone hanno manifestato con una lunga catena umana per chiedere l'indipendenza dei paesi baschi.

||||
|||| ||||

Da Gasteiz (Vitoria) a Donostia (San Sebastian), passando per Bilbao. Una catena di oltre 175.000 persone lungo 200 chilometrinei paesi baschi.
Una manifestazione per chiedere un referendum per la secessione dei Paesi Baschi. Lungo tutto il serpentone si è rivendicato il diritto di decidere sul futuro del paese.
Alla catena umana hanno partecipato anche delegazioni dalla Catalogna. Il tutto avviene in un momento storico particolare per la Spagna, che ha cambiato primo ministro, passando dal "popolare" Rajoy al socialista Sanchez, favorito proprio dalle scelte del Partito Nazionalista Basco.
Mentre la questione catalana continua a rimanere un problema irrisolto del governo centrale spagnolo, una nuova crisi indipendentista può aprirsi.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);