“Reclaiming the banks!”

Stampa


RECLAIM YOUR BANKS!

“Reclaiming the banks!”

Le banche hanno creato la crisi e continuano a gestirla, le banche sono luoghi dove di fatto è l’utilizzo altrui del nostro denaro a creare le condizioni che ci impoveriscono.

Dal 24 al 26 marzo tantissimi attivisti ed attiviste in tutta Europa segnaleranno all’attenzione dell’opinione pubblica il ruolo che le banche e la finanza hanno giornalmente nel gestire la crisi e nell’imporre politiche di austerity.

Unicredit, maggiore banca italiana, è notoriamente implicata sia nel taglieggiamento giornaliero degli studenti dell’Unibo, sia ad esempio nel fare comunella con regimi come quello di Gheddafi. Solo per citare due tra i suoi tristi affari.

Riprendiamo l’esempio degli attivisti inglesi che occuparono decine di filiali pochi giorni fa per renderle aule studio, mense popolari, lavanderie, cinema autogestiti.

Appuntamento il 25-3 davanti alla filiale Unicredit di via Indipendenza 11, porta quello che vuoi per segnalare l’arroganza del capitalismo finanziario!


Reclaim the banks!

Knowledge Liberation Front

EVENTO FACEBOOK: http://www.facebook.com/event.php?eid=190602177643330http://www.facebook.com/event.php?eid=190602177643330

Leggi le istruzioni per il flash mob!

Leggi le istruzioni per il flash mob!
da: Univ-Aut.orgUniv-Aut.org

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons