#Riseup4rojava In migliaia in corteo a Torino

Stampa
Video

In migliaia hanno attraversato il centro di Torino in solidarietà della Rivoluzione Confederale e contro l'invasione da parte dell'esercito turco nel Rojava. Tante e tanti appartenenti alla comunità curda sono scesi in piazza urlando forte il grido di resistenza a sostegno delle SDF che da giorni eroicamente combattono sul confine impedendo all'esercito di Erdogan di invadere il territorio della Rivoluzione.

||||
|||| ||||


Forte della presenza centinaia di giovani che hanno risposto alla chiamata solidale con la Siria del Nord, il corteo ha scandito slogan e cori in sostegno delle forze rivoluzionarie dello YPG e YPJ, ricordando alle Istituzioni italiane la loro responsabilità diretta e indiretta nell'invasione turca e chiedendo di chiudere subito le forniture di armamenti alla Turchia e interrompere i rapporti commerciali con essa. 

Al termine del corteo in segno di protesta è stata bruciata una bandiera turca.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);