Eddi: perché mi sono unita alle YPJ

Stampa
Video

Parla Eddi, compagna italiana che da alcuni mesi si è unita alle YPJ.

||||
|||| ||||

Eddi - compagna di Torino in prima fila in tante lotte, da quelle No Tav a quelle studentesche - da alcuni mesi ha deciso di unirsi alle Ypj, le Unità di Difesa delle Donne nella Federazione della Siria del Nord. A novembre aveva scritto una lettera (letta in occasione della manifestazione nazionale di Non Una di Meno contro la violenza sulle donne) in cui annunciava la sua scelta e raccontava del protagonismo e della centralità delle donne all'interno della rivoluzione della Siria del Nord.

In questo video spiega le ragioni che l'hanno portata a unirsi alle Ypg e l'importanza di sostenere anche da qui l'esperimento rivoluzionario del confederalismo democratico, soprattutto in queste settimane in cui si trova sotto violento attacco da parte della Turchia di Erdogan.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);