Cile: Migliaia di cileni e mapuche hanno marciato contro i vecchi e i nuovi conquistatori

Stampa

12 Ottobre: #NadaQueCelebrar (Nulla da festeggiare).

||||
|||| ||||

Questo 12 ottobre, migliaia di persone sono scese nelle strade per commemorare il Popolo Mapuche nel giorno della Resistenza Indigena, con scontri con i Carabinieri nelle vicinanze di Plaza de la Dignidad.

Solo la riunione nel Parco Bustamante era autorizzata, secondo quanto hanno reso noto i Carabinieri -attraverso Twitter-, situazione per cui il personale della Prefettura, Controllo dell’Ordine Pubblico, ha cominciato ad utilizzare contro i manifestanti i suoi carri lancia acqua e lancia gas.

Con bandiere nelle quali si rivendicava la lotta del popolo mapuche e anche la Rivolta contro il dittatore Piñera, i e le manifestanti hanno occupato la Piazza e a partire da quel momento sono avvenuti duri scontri con i carabinieri.

I nostri fotografi Leandro Torchio e Sergio Concha Piña, si sono ingegnati, come sempre, per ottenere eccellenti immagini di quanto successo.

 003 leandro torchio 12oct2020 1024x683 copia

005 sergio concha 12oct2020A copia copia copia

002 leandro torchio 12oct2020 copia copia copia

003 leandro torchio 12oct2020 1024x683 copia copia

006 sergio concha 12oct2020A copia

007 torchio 12oct2020 copia

008 torchio 12oct2020 copia

009 concha 12oct2020 copia

012 torchio 12oct2020 copia

013 concha 12oct2020 copia

014 concha 12oct2020 copia

015 concha 12oct2020 copia

016 concha 12oct2020 copia

video di Opal Prensa: https://www.facebook.com/watch/?v=623569665002542

video de Radio Plaza de la Dignidad: https://www.facebook.com/watch/?v=340291760607747

Reportage fotografico di Leandro Torchio e Sergio Concha Piña.

12 ottobre 2020

Resumen Latinoamericano

Da Comitato Carlos Fonseca

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons