Atene, contadini assaltano il ministero dell'agricoltura contro riforma delle pensioni

Stampa
Video Galleria immagini

Atene, contadini assaltano il ministero dell'agricoltura contro riforma delle pensioni

A colpi di bastone gli agricoltori cretesi hanno tentato di entrare dentro il ministero, non riuscendoci solo per l'utilizzo massiccio di gas lacrimogeni e bombe stordenti da parte della polizia. Nonostante le ripetute cariche i manifestanti sono riusciti a rompere le vetrate del ministero, lanciando sassi e ortaggi contro l'edificio e la polizia che lo proteggeva, per poi recarsi al concentramento per la manifestazione.

Il corteo, composto da migliaia di persone, è finito in piazza Syntagma dove sono state montate delle tende, che non verrano smontate fino a che la riforma non verrà ritirata.

Sono settimane che i contatini di tutta la Grecia lottano contro questa riforma con cortei e blocchi diffusi delle autostrade.

(Nel video le immagini dell'assalto al Ministero dell'Agricoltura)

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);