ALBANIA: SCONTRI E ARRESTI A TIRANA CONTRO IL CARO-PREZZI

Stampa

Il boom dei prezzi del carburante, del grano e più in generale del carovita, ha portato in piazza a Tirana, in Albania, migliaia di manifestanti, nella giornata di ieri mercoledì 9 marzo. Al termine della manifestazione chiamata da organizzazioni cittadine sono seguiti duri scontri con la polizia, che ha effettuato diversi arresti.

||||
|||| ||||

In piazza anche i tassisti sia nella capitale, sia nelle città di Durazzo e Scutari. Tra gli arrestati anche due noti compagni di Organizata Politike, collettivo politico albanese, con cui ci siamo collegati. La voce del compagno di Alfred Bushi Ascolta o scarica

Da Radio Onda d'Urto

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons