COP21: l'accordo c'è, nessuno lo rispetterà

Stampa
COP21: l'accordo c'è, nessuno lo rispetterà
distruttore dei territori: Parigi è stata riempita, oltre che dai lavori del convegno e dalle migliaia di forze dell'ordine impiegate nel clima d'ansia post 13 novembre, anche dalle energie di migliaia e migliaia di manifestanti impegnati nella difesa quotidiana dei propri territori, la cui azione coordinata nell'essere influenti stoppando il più possibile i processi di formazione delle nocività e di devastazione ambientali è l'unico vero accordo sul clima davvero possibile e utile..

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);