In migliaia a Verona contro la mozione antiabortista

Stampa

Oggi migliaia di persone hanno manifestato a Verona contro la mozione antiabortista approvata in consiglio comunale lo scorso 4 ottobre. 

||||
|||| ||||

Le strade della città questo pomeriggio erano sommerse e chiassose. Al corteo chiamato dalla realtà cittadina di Non una di meno hanno partecipato migliaia di persone decise a dimostrare la loro contrarietà alla mozione comunale antiabortista proposta dalla Lega, che minaccia i diritti e la salute delle donne. Questa mozione, proclamando Verona “città a favore della vita”, si impegna a destinare una parte del bilancio verso associazioni cattoliche e progetti che operino nel territorio per scoraggiare l’aborto.

Il corteo, partito da Porta Nuova, ha attraversato Verona pretendendo un ritiro della mozione, ed ha inoltre rimarcato con forza la necessità di lottare per un aborto libero, garantito e sicuro in difesa e oltre la legge 194.FB IMG 1539465799388

Probabilmente in comune nelle prossime settimane verrà discussa un’altra mozione, che prevede la sepoltura automatica dei feti senza il consenso della donna coinvolta. 

In un clima di attacco generale da parte del governo nei confronti delle donne, A Verona, come nel resto d’Italia, prosegue l’agitazione permanente.FB IMG 1539465821517

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);