Città, spazi abbandonati, autogestione: call 4 contributions!

Stampa

 

||||
|||| ||||

Martedì 3 ottobre 2017 @ via Zamboni 38, Università di Bologna

Conferenza promossa dal Laboratorio Crash!:

Città, spazi abbandonati, autogestione: call 4 contributions!

Durante gli ultimi anni Bologna ha visto susseguirsi numerose occupazioni a fine abitativo o per attività sociali e culturali, così come innumerevoli sgomberi attuati nel più generale silenzio delle istituzioni. Questa serie di eventi ha portato in luce una mappa nascosta di luoghi abbandonati e lasciati alla polvere; diverse idee di città che si sono contrapposte; si sono determinate relazioni inedite tra centri e periferie. Dopo il nostro sgombero abbiamo scritto che abbiamo sempre vissuto «l’autogestione non come un fine ma come un progetto più ampio di cosa vuol dire abitare un territorio», e con questa iniziativa vogliamo produrre un momento di confronto a partire da questi temi.

Intendiamo dunque da un lato analizzare una serie di fenomeni urbani che stanno attraversando il divenire città metropolitana di Bologna, ma che riteniamo abbiano portata più generale: la gentrificazione di sempre più aree; la musealizzazione del centro per una crescita economica della città legata solo al turismo; l’espulsione dal centro storico di sempre più ampie fasce sociali anche attraverso gli effetti di nuove piattaforme come AirBnb; la retorica della “rigenerazione” e della “smart city” per coprire politiche con effetti spesso deleteri per le fasce sociali più deboli. Dall’altro lato ci interessa sviluppare un dibattito politico per un’altra idea di città, la città dei luoghi abbandonati e dei nuovi confini urbani, la città migrante e impoverita, la città lavoratrice, precaria e dei fuori sede.

---

Lanciamo dunque una call 4 contributions rivolta a chiunque abbia voglia e interesse a confrontarsi su questi temi. L’invito è a inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 27 settembre un breve abstract (max 250 parole) dove proporre un contributo alla discussione da esporre all’interno di una delle due sessioni attorno alle quali si articolerà il programma della conferenza.

La partecipazione è libera e l’iniziativa sarà autofinanziata attraverso il pranzo e l’aperitivo di chiusura. È inoltre prevista la pubblicazione degli atti della conferenza tramite un ebook prodotto dal portale www.infoaut.orgwww.infoaut.org o attraverso altri strumenti in corso di valutazione.

Per ulteriori informazioni e per chi avesse bisogno di ospitalità per la notte del 2 o del 3 contattateci alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

---

 

Programma

h. 11 - Prima sessione: Governance e produzione capitalista dell’urbano

Questa sessione prende in esame i dispositivi, i processi economici o di governance e le retoriche mediali, che stanno trasformando le città dal punto di vista del governo dei territori. Si invita dunque l’invio di contributi che analizzino politiche urbanistiche, forme di controllo, dinamiche legate al platform capitalism e strategie di estrazione di valore dalle metropoli, muovendosi attorno (o anche oltre) alle seguenti parole chiave:

#gentrification   #paradigmi securitari   #musealizzazione   #marketing urbano   #turistificatione   #AirBnb   #grandi opere urbane   #speculazione edilizia   #rendita    #nuovi confini urbani   #smart city   #rigenerazione urbana #logistica metropolitana   #segregazione spaziale   #pianificazione neoliberale   #austerità urbana

Apertura dei lavori: Laboratorio Crash!

Interventi:

Conclusioni: Alvise Sbraccia (UniBo)

 

h. 13 - Pranzo

 

h. 15 - Seconda sessione: Conflitti urbani e diritto alla città

Questa sessione intende analizzare le molteplici forme politiche e sociali che si muovono nelle città contemporanee, negli interstizi underground così come nell’esplicita contesa dello spazio pubblico, costruendo quotidianamente piani alternativi o antagonisti alle attuali configurazioni urbane. Si invita dunque l’invio di contributi che descrivano, analizzino o interpretino l’ampia fenomenologia qui tratteggiata dal punto di vista sia empirico che teorico, muovendosi attorno (o anche oltre) alle seguenti parole chiave:

#occupazioni   #autogestione   #diritto alla città   #nuovi soggetti urbani   #resistenze   #periferie   #street art   #movimenti sociali   #idea di città   #queering the city   #globale/locale   #diritto all’abitare   #altra architettura   #arti urbane   #città migrante   #altre spazialità

 

Apertura dei lavori: Agostino Petrillo (UniMi)

Interventi:

Conclusioni: Felice Mometti (ricercatore) 

 

h. 19 - Aperitivo di autofinanziamento @ Nautilus autogestito (via San Giacomo 11)

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons