InfoAut
Immagine di copertina per il post

Un progetto per la gestione collettiva degli impianti de La Fontina

 

Oggi 25 settembre abbiamo convocato il presidio davanti la provincia in merito ai campi sportivi de La Fontina che da due anni sono stati riaperti e riqualificati.

Abbiamo costruito un nuovo modo di intendere lo sport, accessibile a tutti a prescindere dall’estrazione sociale, dal sesso e dalla provenienza.

Intorno a questi principi abbiamo presentato un progetto, stilato da un architetto, sottoscritto dalle associazioni sportive Nuova Periferia Polivalente e Freccia Azzurra, protocollato alla provincia, in cui si ribadisce l’uso collettivo degli spazi e una progettualità a lungo termine per rendere a norma gli impianti a fini sportivi non di lucro.

Progetto che comprende sia la palestra popolare di kick-boxing, sia l’utilizzo dei campi esterni, compreso il campo di calcio a 11 che accoglierebbe gli allenamenti e le partite dei bambini e dei ragazzi della ASD Freccia Azzurra.

Progetto appoggiato anche dal Comitato di quartiere della Fontina che vuole quello spazio aperto ai quartieri e non a uso esclusivo volto al guadagno.

Questi passaggi e la partecipazione del quartiere mostrano la validità della nostra proposta, qualificata anche dal punto di vista giuridico.

Ancora una volta la provincia adotta la politica del silenzio di fronte alle proposte che partono da chi quotidianamente vive la città.

Una politica a tutti ben nota, quella delle non risposte, quella di chi, nonostante le lettere degli abitanti del quartiere, preferisce murare i problemi invece che risolverli, quella degli anni di abbandono che hanno caratterizzato i campi sportivi della Fontina.

Quest’assenza di risposte non ci coglie di sorpresa e noi continueremo con i nostri progetti, potenziando uno spazio che rappresenta uno spazio importante per la collettività.

 

Associazione sportiva Nuova Periferia Polivalente,
ASD Freccia Azzurra

Ti è piaciuto questo articolo? Infoaut è un network indipendente che si basa sul lavoro volontario e militante di molte persone. Puoi darci una mano diffondendo i nostri articoli, approfondimenti e reportage ad un pubblico il più vasto possibile e supportarci iscrivendoti al nostro canale telegram, o seguendo le nostre pagine social di facebook, instagram e youtube.

pubblicato il in Bisognidi redazioneTag correlati:

sport popolare

Articoli correlati

Immagine di copertina per il post
Bisogni

“CASE IN RIVOLTA” – Bollettino delle lotte abitative

Terzo numero del bollettino delle lotte abitative “Case in Rivolta”, che lancia la settimana di mobilitazione collettiva diffusa a livello nazionale durante la settimana del 20 -26 maggio 2024.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

La contraddizione ecologica e l’opposizione alla guerra: riflessioni sulla mobilitazione contro il G7 Ambiente e Energia.

Le giornate di mobilitazione appena trascorse e quelle che abbiamo di fronte ci dicono alcune cose rispetto alle tendenze dell’oggi, dei soggetti che si muovono, delle lotte che si intrecciano. Prima di pubblicare il contributo di notav.info che ritorna sulle ragioni della mobilitazione verso il G7 Ambiente Energia di Venaria e sulla cronaca delle giornate di lotta, diamo alcuni spunti di riflessione..

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Un appello a difesa del Servizio Sanitario Nazionale.

E’ uscito un appello firmato a nome di quattordici personalità nell’ambito della sanità e della scienza per tutelare il servizio sanitario nazionale, qui è possibile leggerne il contenuto.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Sgomberi al Quarticciolo. In borgata nessuna persona resta sola.

Ieri mattina 3 famiglie della borgata sono state sgomberate da ATER e dalla Prefettura di Roma. Una ragazza incinta, una donna sola con due figli, persone in attesa di una casa popolare da decenni. Persone che abitano in quelle case dal 2002. Persone che pagano la colpa di non potersi permettere una casa. Non veniteci […]

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Il Fentanyl e la dolorosa condizione umana

Il dilagante consumo di fentanyl negli Stati Uniti rappresenta certamente «un dramma americano», come si legge negli ultimi due anni sui quotidiani

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Quando tagliava l’erba risparmiava i fiori. Le parole della madre di Stefano

Sono rimasta molto colpita dall’enorme affetto che in questi giorni tutti mi hanno dimostrato e voglio ringrazio tutti. Il legame con Stefano era totale, in simbiosi, a lui avevo trasmesso tutto, purtroppo anche le mie allergie, i problemi di tiroide.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Stefanino Milanesi, una vita per la lotta

Uno dei più noti compagni e protagonisti delle lotte comprese tra gli anni Settanta e quelle odierne del popolo NoTav se n’è andato, improvvisamente.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Ciao Ste, che la terra ti sia lieve

Se ne è andato Stefano, compagno, No Tav. Come redazione di InfoAut ci uniamo al ricordo del movimento No Tav ed esprimiamo tutta la nostra vicinanza ed affetto ad Ermelinda, ai compagni ed alle compagne che hanno condiviso le piazze, le strade ed i sentieri di montagna con Stefano.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Giocate, giocate! L’azzardo del Governo

Il gioco d’azzardo nel nostro Paese non conosce crisi e la crescita del gioco online sembra sempre più inarrestabile. 

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Roma: morta a 75 anni Barbara Balzerani

In carcere e poi fuori la Balzerani ha riletto a lungo la storia – personale e collettiva – degli anni ’70 e ’80, attraverso molti incontri pubblici, prese di posizione e soprattutto con numerosi libri.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Roma. Quando è possibile immaginare una città diversa.

Dopo diversi anni di occupazione e di lavori per riqualificare uno spazio abbandonato, viene riconosciuto il valore politico e sociale alla Palestra Popolare del Quarticciolo con l’assegnazione dei locali. Un passaggio importante che segna una distanza da chi narra le periferie come luoghi di spaccio e di degrado, deserti privi di speranza. Un esperienza, quella […]

Immagine di copertina per il post
Culture

La Valsusa e l’8 dicembre con Paolo Sollier

Premessa: trovo abbastanza inusuale tornare a parlare di un argomento come il Tav. Tutto questo perché, a più di 25 anni dall’inizio dei lavori, questa grande opera, nonostante tutte le parole spese a suo favore da determinate categorie sociali, assume sempre di più le vesti di un semplice spreco di denaro pubblico. Purtroppo il penultimo […]

Immagine di copertina per il post
Culture

Nasce la rete Torino Sport Popolare

La rete Torino Sport Popolare è formata da realtà che in città si definiscono “popolari”. Popolare perché puoi giocare anche se non hai un euro nel portafoglio; popolare perché ANTIRAZZISTE, ANTIFASCISTE & ANTISESSISTE; popolare perché basate direttamente sull’impegno e la partecipazione attiva.La storia dello sport è storia politica. La genesi di diverse pratiche sportive è […]

Immagine di copertina per il post
Culture

Sotto sgombero ma sempre pronti a combattere. Un racconto dalla Palestra Popolare Gogo Rigacci

  Amicizia, coesione e “sport popolare” nella periferia Nord-Ovest di Firenze. Un appassionante racconto di sudore, passione e lotta dalla Palestra Popolare “Gogo” Rigacci, minacciata di sgombero dalle politiche congiunte di Nardella e Salvini – di Dino Kapetanovic, atleta della Gogo Rigacci. BUM, BUM, BUM! «Chi è?». «Palestra!». Aprono la porta da dentro. «Quella dannata porta […]

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Calcio e Borgate. Continuano le mobilitazioni al campo di Villa Gordiani

Non è stata una domenica di calcio, ieri, a Villa Gordiani.Fosse per il municipio pentastellato non dovrebbero essercene più, di domeniche di calcio, a Villa Gordiani. La notizia divulgata da alcune testate on-line qualche giorno fa ha lasciato senza parole un’intera comunità che ieri si è ritrovata sul campo per immaginarne insieme la difesa.La Giunta […]

Immagine di copertina per il post
Culture

Gallo Rosso basket! A Cremona sbarca lo sport popolare!

Perchè abbiamo scelto come nome il “Gallo Rosso”?A cavallo tra l’800 e il ‘900, fino alla seconda metà del secolo scorso, Cremona fu attraversata da forti conflitti contadini e il Gallo Rosso era una forma di lotta che i lavoratori della terra impiegavano per rivendicare dignità e diritti negati. .Abbiamo voluto scegliere un nome che […]

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Roma, sgomberato e demolito Scup

Lo sgombero di questa mattina con un ingente dispiegamento di forze dell’ordine sembrerebbe fosse già annunciato dopo che il comitato per l’ordine e la sicurezza della prefettura di Roma aveva messo all’ordine del giorno lo sgombero dell’immobile. Così verso le 7 del mattino, moltissimi agenti di polizia sono entrati dentro la struttura con il fine […]

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Occupato il parco delle Madonne Bianche a Lucca

Nella mattina di oggi il parco delle Madonne Bianche a Monte San Quirico a Lucca è stato occupato da studenti e studentesse organizzati nel progetto Torpedo. Il parco, un’ex polisportiva di proprietà comunale, è in disuso da circa 15 anni e ospita impianti sportivi come un campo da calcio, uno da tennis, un campo da […]