Chi sono i gilets jaunes?

Stampa

Dal 17 novembre la Francia è scossa da un movimento inedito nelle forme della sua agitazione: i gilets jaunes rappresentano un fatto nuovo.

||||
|||| ||||

Ci siamo proposti di conoscere il fenomeno a partire da un’impressione specifica: qui stanno le forme contemporanee di resistenza alla ristrutturazione capitalistica, qui c’è uno spaccato di classe e una sua proposta di insubordinazione. Questa impressione regge gran parte della curiosità che suscita in noi il movimento dei gilets jaunes orientando le nostre domande... e può bastare. I giudizi vanno sospesi per comprendere la complessità e stare al passo di un fatto politico duro, interpretarlo, coglierne e pensare di prevederne uno sviluppo possibile.
Raccogliamo come primo sommario i contributi di questi giorni pubblicati su infoaut.

Le cronache
• Il 17 novembre: Più di 2000 blocchi stradali delle casacche gialle: la Francia alla prova dei suoi “forconi”
• Il 24 novembre: I gilets gialli assediano Macron (con corrispondenze audio dagli Champs Elysées); Impressioni da Parigi
• Un reportage dalla Savoia: “Per me il gilet giallo vuol dire che per una volta si guarda a chi sta in basso”: cronaca di un sabato di blocco al traforo del Monte Bianco
• Il 30 Novembre: Michels démission: i Gilet Jaunes in piazza a Bruxelles, scontri con la polizia
• 1 dicembre: Giornata campale a Parigi, assedio alle prefetture e aeroporti occupati a Nantes e Nizza: in Francia è un nuovo sabato Gilet gialli
• 3 dicembre: (Gli studenti sull'onda delle rivolte dei Gilets Jaunes bloccano le scuole) Francia, gli studenti bloccano le scuole. Scontri con la polizia
°
4 dicembre: Vittoria Gilets Gialli, Macron annulla l'aumento sul carburante

Le interviste
• “La confusione del movimento dei gilets gialli è l’immagine stessa della confusione della nostra epoca”. Intervista ai redattori di Rouen dans la rue
• "Se vogliamo davvero cambiare il nostro destino, dobbiamo lottare nelle strade." Intervista al Comitè pour Adama

I documenti
• “Dopo sabato ci sentiamo un po’ meno soli e un po’ più felici”. Cosa pensano i gilets jaunes?
• "Cosa vogliono i gilets jaunes: il manifesto in 40 punti della rivolta francese"
°
"Pro o contro la rivoluzione?" Una traduzione da Paris Luttes .info

Mondi paralleli 
• Dai forconi torinesi ai gilets gialli. 9 dicembre 5 anni dopo: Frammenti di futuro

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);