FRANCIA: I LAVORATORI DELLA SANITA’ CHIEDONO MAGGIORI DIRITTI. SCONTRI A PARIGI

Stampa
Video

Il personale sanitario in Francia ha ricevuto l’omaggio del governo per i sacrifici affrontati duranti il Covid-19. Il discorso di Macron è stato pronunciato in occasione della festa nazionale del 14 luglio, anniversario della Presa della Bastiglia.

||||
|||| ||||

Nonostante la retorica dell’esecutivo la piazza parigina è stata attraversata dalle proteste dei lavoratori e della lavoratrici della sanità, impegnati in una vertenza nazionale per rivendicare condizioni migliori di lavoro. Mobilitati anche i Gilet Gialli e movimenti. Si sono verificati scontri con la polizia, che ha risposto con cariche e lacrimogeni.

Cesare Piccolo, giornalista francese e nostro corrispondente, ci spiega la battaglia sindacale aperta sul fronte sanitario.
Ascolta o scarica

Da Radio Onda d'Urto

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons