Roma, gli sgomberati di Cardinal Capranica tornano ad occupare

Stampa

Gli abitanti di Cardinal Capranica, sgomberati questa estate, tornano ad occupare dando un segnale forte contro le soluzioni offerte dal Comune e dalla Regione fino ad oggi.

||||
|||| ||||

Lo scorso 15 Luglio la Questura di Roma sgomberava l'occupazione di Cardinal Capranica, zona Primavalle. L'enorme dispositivo di polizia era già stato messo a dura prova dalla resistenza degli abitanti che avevano alzato e incendiato delle barricate e dai solidali che avevano fatto vivere un presidio nei pressi dell'occupazione. Questo pomeriggio gli sgomberati di Cardinal Capranica sono tornati a Primavalle e hanno occupato lo stabile di via Battistini 466, un palazzo abbandonato da tredici anni, a pochi metri dal Municipio XIV. I movimenti per il diritto all'abitare avevano convocato un presidio pubblico a piazza Capecelatro che si è spostato di fronte all'occupazione. 

Molti agenti e molte camionette hanno immediatamente circondato la nuova occupazione minacciando lo sgombero. Movimenti e solidali hanno affollato via Battistini. Nel frattempo sono ripartite le mediazioni politiche da parte del presidente del municipio e dal comune. In serata gli occupanti hanno abbandonato lo stabile ottenendo un incontro per domani mattina alle ore 9 con l'assessore alle Politiche Sociali di Roma, Laura Baldassarre

In questi giorni riaprono le scuole e la situazione dei bambini che vivevano nell'occupazione di Cardinal Capranica continua a non essere risolta. Le famiglie sono state collocate nei centri di accoglienza di piazza delle Gardenie, di via del Casaletto e di Tor Vergata. Pochi giorni fa è stata annunciata la strategia del Comune per garantire la continuità didattica ai ragazzi iscritti nelle scuole di Primavalle. Abbonamenti gratis per permettere ai ragazzi di raggiungere le scuole a diverse decine di chilometri di distanza. Una soluzione che vede quindi nella giornata di oggi una chiara risposta delle famiglie sgomberate. 

L'occupazione da parte degli sgomberati di Cardinal Capranica arriva in un giorno non irrilevante. Infatti contemporaneamente alla Camera sta chiedendo la fiducia il nuovo governo Conte, targato Pd-Cinque Stelle. Proprio lo sgombero di Cardinal Capranica aveva evidenziato l'incapacità sia dei pentastellati alla guida del Comune di Roma, sia dei democratici alla Regione Lazio di affrontare l'emergenza e di offrire delle soluzioni dignitose agli sgomberati di Cardinal Capranica.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);