Ministro Maroni, bocciato!

Stampa

Ministro Maroni, bocciato!

La decisione della Consulta parebbe mettere la parola fine a una serie di provvedimenti che hanno interessato molti comuni italiani, da piu' piccoli ai piu' grandi, bollandoli oggi come incostituzionali quindi illegittimi... staremo a vedere, le strade del 'sorvegliare e punire' non possiamo certo darle per consumate, quello che oggi è necessario tornare a fare presente, al di là della burocrazia di Stato, è il sonoro schiaffo che incassa uno dei dispositivi simbolo del ministro dell'interno Roberto Maroni, immaginiamo già 'depresso' dai furiosi attacchi che i suoi elettori della Lega Nord gli hanno fatto pervenire su Radio Padania, accusandolo di 'buonismo' (!!!) nel prendere parola e decisione sulla questione migranti/Lampedusa.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons