Deir El Zor: catturato il portavoce dell’Isis

Stampa

Il primo maggio le SDF hanno annunciato la prosecuzione dell’operazione Cizre Storm a Deir El Zor per sconfiggere definitivamente l’Isis in Siria: catturato il portavoce Abul-Hasan Al-Muhajir.

||||
|||| ||||

 

Una delle ultime aree in mano allo Stato Islamico in Siria sta per essere definitivamente liberata. L’accerchiamento delle posizioni è concluso e si procederà con la liberazione della città di Hajin in cui migliaia di miliziani si stanno rifugiando. La cattura del portavoce Abul-Hasan Al-Muhajir, stretto collaboratore di Abu Bakr al-Baghdadi, è un’altra vittoria da parte delle Forze Siriane Democratiche che combattono a fianco delle forze arabe locali. Nell’operazione sono presenti anche combattenti europei facenti parte delle YPG, un ragazzo spagnolo, Kendal, è caduto a causa di un’esplosione di una mina.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);