Cile: È iniziata la terza settimana della giusta protesta popolare

Stampa

Passano le settimane e la normalità sperata dal Governo non vuole giungere. Questo lunedì, migliaia di persone sono tornate a riunirsi nella Plaza Italia di Santiago per continuare con le manifestazioni popolari che in tutto il paese già vanno verso la loro terza settimana.

||||
|||| ||||

Anche se alcuni speravano che la mobilitazione non avrebbe contato su tanta gente come le volte precedenti, il punto d’incontro è tornato a riempirsi e non è stato privo della brutale repressione poliziesca.

I gruppi delle Forze Speciali, questa volta sono avanzati da sud verso nord per l’Avenida Vicuña Mackenna, cominciando a reprimere i manifestanti facendo uso di lacrimogeni e carri che lanciano liquido mischiato a sostanze tossiche non dichiarate.

La manifestazione, da parte di coloro che hanno partecipato, si è svolta in modo pacifico fino a quando gli uomini in uniforme hanno represso irrazionalmente e sproporzionatamente la folla.

Foto: Osvaldo Tello B.

4 novembre 2019

Resumen Latinoamericano

Traduzione del Comitato Carlos Fonseca: “Chile. Arrancó la tercera semana de la justa protesta popular” pubblicato il 04/11/2019 in Resumen Latinoamericano, su [http://www.resumenlatinoamericano.org/2019/11/04/chile-arranco-la-tercera-semana-de-manifestaciones/http://www.resumenlatinoamericano.org/2019/11/04/chile-arranco-la-tercera-semana-de-manifestaciones/] ultimo accesso 05-11-2019.

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);