Afghanistan, attori internazionali, crisi umanitaria, Isis K

Stampa

Abbiamo chiesto a Laura del CISDA (Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane), attivo nella promozione di progetti di solidarietà a favore delle donne afghane sin dal 1999, di raccontarci come stanno andando le cose in Afghanistan a ormai tre mesi e mezzo dall’insediamento del governo dei Talebani.

||||
|||| ||||

Ci ha restituito il quadro di un paese al collasso, socialmente e economicamente. La gestione talebana non garantisce i servizi minimi essenziali alla popolazione, l’inflazione è alle stelle ed è difficile procacciarsi beni di prima necessità. Ascolta l’approfondimento, in cui si parla anche degli attori internazionali coinvolti e dello scontro interno ai Talebani e con i loro rivali di Isis K, che continuano a fare attentati per dimostrare l’instabilità del nuovo governo.

Da Radio Blackout

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons