Basta false promesse: scuole sicure subito! Mille studenti in corteo a Roma

Stampa

 

||||
|||| ||||

Manifestazione per protestare contro le condizioni dell’edilizia scolastica: 1000 studenti sfilano in corteo da piazza Barberini alla sede della Città metropolitana in piazza Santissimi Apostoli.

Nonostante la Questura non avesse autorizzato la piazza, questa mattina un migliaio di studenti si è mosso in corteo da decine di scuole per raggiungere il concentramento di Piazza Barberini.

Dopo le occupazioni di molti licei oggi la protesta contro le insostenibili condizioni degli edifici scolastici si è spostata per le strade del centro della città. Durante tutta la mattinata, inoltre, sono stati più volte scanditi cori e fatti interventi contro il quotidiano il Messaggero che si è distinto per aver costantemente attaccato le mobilitazioni studentesche di questo autunno con accuse false e infamanti.

Gli studenti hanno più volte ribadito di non essere più disposti a studiare in aule in cui se piove crollano pezzi di soffitto e in cui le più elementari norme di sicurezza non vengono rispettate, indicando chiaramente le responsabilità di chi amministra la città.

Per questo, alla fine del corteo, una delegazione ha incontrato la consigliera Zotta, responsabile dell’edilizia scolastica per la città metropolitana di Roma, pretendendo che vengano sbloccati i fondi per mettere in sicurezza gli istituti.

 

Per continuare a seguire le mobilitazioni studentesche:  ScuolediRoma.info

 

infografica medi

 

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons