COLLEFERRO: DA COSA NASCE IL FEROCE OMICIDIO DI WILLY?

Stampa

4 persone sono state arrestate per l’omicidio del 21enne Willy Monteiro, picchiato a morte nella notte tra sabato e domenica a Colleferro, vicino Roma, per aver difeso un amico. Si tratta di ragazzi della vicina Artena tra i 22 e i 26 anni.

||||
|||| ||||

Sono accusati di omicidio preterintenzionale in concorso. Willy, un 21enne originario di CapoVerde, di corporatura esile, era intervenuto per aiutare un amico, aggredito dai quattro, più vecchi di lui e almeno due dei quali, i fratelli Bianchi, esperti di arti marziali: più che una rissa, è stato un vero e proprio pestaggio. Secondo gli amici di Willy, erano almeno due anni che il gruppo di picchiatori infastidiva e aggrediva altri ragazzi.

Cosa c’è alla base di questo feroce atto di violenza, da dove nasce? L’abbiamo chiesto a Valerio Renzi giornalista di Fanpage.it che si sta occupando del pestaggio Ascolta o scarica

e Guido Caldiron giornalista del Manifesto e studioso delle nuove destre e delle sottoculture giovanili Ascolta o scarica

Da Radio Onda d'Urto

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons