InfoAut
Immagine di copertina per il post

Festa di Radio Onda d’Urto – Il programma

XXXII FESTA DI RADIO ONDA D’URTO: IL PROGRAMMA 2024

Da mercoledì 7 a sabato 24 agosto 2024 in via Serenissima a Brescia 18 serate di concerti, dibattiti, djset, presentazioni di libri, enogastronomia, spazio per bambine-i…


PS Salva e diffondi il manifesto 2024 di #FestaRadio #Brescia , che non poteva che essere dedicato alla Palestina!

A breve, su www.festaradio.org, tutte le info sulle sottoscrizioni sera per sera, oltre ai programmi delle varie tende, dei dibattiti, delle presentazioni dei libri, dei laboratori per bambine-i…
_________

PALCO PRINCIPALE 2024

7 AGOSTO – TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI + GAB DE LA VEGA AND THE OPEN CAGES – rock
8 AGOSTO – COLOUR HAZE (Germania) + HUMULUS – rock, psichedelia, stoner
9 AGOSTO – GBH (Gran Bretagna) + CALL THE COPS – punk, hardcore
10 AGOSTO – MARGHERITA VICARIO + ANNA CASTIGLIA – pop, electro, indie
11 AGOSTO – GEMITAIZ (prevendite disponibili, 30 euro + dp, su festaradio.org) – rap, hip hop
12 AGOSTO – TREVES BLUES BAND & LOU MARINI + ZAC SCHULZE GANG (Inghilterra) + CROWSROADS – blues
13 AGOSTO – VEGAS JONES + ELE A – hip hop
14 AGOSTO – WOLFMOTHER (Australia) + SUPERDOWNHOME – rock & more
15 AGOSTO – KAOS & DJ CRAIM + CLAVER GOLD + LA G – rap, hip hop
16 AGOSTO 2024 – GOD IS AN ASTRONAUT (Irlanda) + SVETLANAS – post rock, space rock, electro rock
17 AGOSTO 2024 – NEIMA EZZA + VALE PAIN + CHADIA – rap, trap, urban
18 AGOSTO 2024 – DUB FX (Australia) + GARRAPATEROS – dub, reggae
19 AGOSTO 2024 – EXODUS (Usa) + INSANITY ALERT (Austria) – metal
20 AGOSTO 2024 – TREESHA (Kenya / Germania) + MALASARTORIA MILANO feat MISTAMAN– reggae, hip hop
21 AGOSTO – SUBSONICA (prevendite disponibili, 25 euro + dp, su festaradio.org) + QUEEN OF SABA – electro, dance, rock
22 AGOSTO – MARLENE KUNTZ + AREA OPEN PROJECT + MASSIMO ZAMBONI & “ASSO” STEFANA – rock
23 AGOSTO – BIGMAMA + LEON FAUN – hip hop, electro-pop
24 AGOSTO – L’ENTOURLOOP (Francia) + FOREIGN DUBBERS – dancehall, hip hop, reggae
_________

Cos’è la Festa di Radio Onda d’Urto a Brescia? 18 serate di socialità libera e liberata, dibattiti, incontri, grande musica live con diversi palchi, libri, autoproduzioni, enogastronomia, confronto e scambio reciproco.

Perché la Festa? Vogliamo sostenere Radio Onda d’Urto, emittente antagonista nata il 18 dicembre 1985 e che trasmette tutti i giorni senza un secondo di pubblicità, padrini né padroni.

Dov’è la Festa? Via Serenissima, a 150 metri dal capolinea sud della metropolitana, Sant’Eufemia – Buffalora (Brescia)

Nell’attesa… sostienici! Come?
ABBONATI E FAI ABBONARE: PER AIUTARE RADIO ONDA D’URTO…BASTANO 8 EURO AL MESE: vai su www.radiondadurto.org/sostieni-e-abbonati/
DEVOLVI IL TUO 5X1000 : in dichiarazione dei redditi, Il codice da inserire è lo 02084620174

da Radio Onda d’Urto

Ti è piaciuto questo articolo? Infoaut è un network indipendente che si basa sul lavoro volontario e militante di molte persone. Puoi darci una mano diffondendo i nostri articoli, approfondimenti e reportage ad un pubblico il più vasto possibile e supportarci iscrivendoti al nostro canale telegram, o seguendo le nostre pagine social di facebook, instagram e youtube.

pubblicato il in Culturedi redazioneTag correlati:

Radio onda d'urto

Articoli correlati

Immagine di copertina per il post
Culture

Prefazione di Premières Secousses, il libro di Soulèvements de la Terre

Abbiamo tradotto la prefazione del libro dei Soulèvements de la Terre dal titolo Premières Secousses, uscito ad aprile per le edizioni La Fabrique.

Immagine di copertina per il post
Culture

Marx: scomodo e attuale, anche nella vecchiaia

Marcello Musto, professore di Sociologia presso la York University di Toronto, può essere considerato tra i maggiori, se non il maggiore tra gli stessi, studiosi contemporanei di Karl Marx.

Immagine di copertina per il post
Culture

Immaginari di crisi. Da Mad Max a Furiosa

Per quanto diversi siano i film della saga, ad accomunarli è certamente la messa in scena di un “immaginario di crisi” variato nei diversi episodi in base al cambiare dei tempi, dei motivi, delle modalità e degli sguardi con cui si guarda con inquietudine al presente ed al futuro più prossimo.

Immagine di copertina per il post
Culture

Le monde est à nous

Rap e seconde generazioni: dare voce ai senza voce

Immagine di copertina per il post
Culture

Occupazione temporanea del MAXXI: dal mondo dell’arte pro Palestina

Occupazione temporanea del MAXXI – mobilitazioni dal mondo dell’arte
in sostegno della Palestina.

Immagine di copertina per il post
Culture

Addio a Giovanna Marini: custode della musica popolare

E’ morta a 87 anni Giovanna Marini, cantautrice e ricercatrice della tradizione orale. Ha percorso tutta Italia raccogliendo una massa sterminata di canti popolari in lingua italiana e nei vari dialetti e lingue regionali.

Immagine di copertina per il post
Culture

50 anni dalla strage di Piazza della Loggia – Maggio 2024 su Radio Onda d’Urto

Radio Onda d’Urto dedica la programmazione dell’intero mese di maggio (dal 6 al 31 maggio 2024) al 50esimo anniversario della Strage fascista, di Stato e della Nato di Piazza della Loggia, avvenuta il 28 maggio 1974 a Brescia.

Immagine di copertina per il post
Culture

Quando il polemos si fa prassi

Majakovsky aveva paura che «una corona» avrebbe potuto «nascondere la sua fronte così umana e geniale e così vera» e «che processioni e mausolei» avrebbero offuscato la «semplicità di Lenin».

Immagine di copertina per il post
Culture

Altri Mondi / Altri Modi – Conclusa la seconda edizione. Video e Podcast degli incontri

La seconda edizione del Festival Altri Mondi/Altri Modi si è chiusa. E’ stata un’edizione intensa e ricca di spunti: sei giorni di dibattiti, musica, spettacoli, socialità ed arte all’insegna di un interrogativo comune, come trovare nuove strade per uscire dal sistema di oppressione, guerra e violenza che condiziona quotidianamente le nostre vite?

Immagine di copertina per il post
Antifascismo & Nuove Destre

Storia di Classe – 5 puntate speciali dedicate alla strage fascista, di Stato e della NATO di Piazza della Loggia a Brescia

In onda su Radio Onda d’Urto lo speciale di Storia di Classe dedicato alla strage fascista, di Stato e della Nato di piazza della Loggia, il 28 maggio 1974 a Brescia.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Ciao Lia, compagna e volontaria della Libreria del Gatto alla festa di Radio Onda d’Urto

È mancata l’amica e compagna Lia, volontaria della Festa di Radio Onda d’Urto presso la Libreria del Gatto Nero, mamma di Anna e moglie di Macio.

Immagine di copertina per il post
Culture

25 aprile 1945 – 2023: Guerra di liberazione nazionale, civile e di classe. L’archivio resistente di Radio Onda d’Urto

Radio Onda d’Urto riprende dai propri archivi e dall’attualità una serie di trasmissioni per fornire un approfondimento analitico, non retorico né edulcorato, della Resistenza intesa come intreccio di tre guerre.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

CASO COSPITO: VIETATO PARLARE…CON RADIO ONDA D’URTO? 

Caso Alfredo Cospito: non si parla…a Radio Onda d’Urto? Riprendiamo da Radio Onda D’urto questo fatto grave successo nella giornata di ieri. La dottoressa Milia è stata diffidata dal Ministero della Giustizia dal fornire informazioni circa lo stato di salute di Alfredo Cospito, poichè tale attività andrebbe a inficiare il regime di 41 bis al […]

Immagine di copertina per il post
Conflitti Globali

Rojava: rientrata in Italia la delegazione di Radio Onda d’Urto. Conferenza stampa a Brescia

Sono rientrate-i nelle scorse ore in Italia le-i corrispondenti di Radio Onda d’Urto dal Rojava, i territori del Nord e dell’Est della Siria da una decina d’anni amministrato secondo i principi rivoluzionari del Confederalismo Democratico, che prova a unire dal basso e nell’autogoverno popolazioni curde, arabe, cristiane, assire, circasse e di tante altre realtà, in […]

Immagine di copertina per il post
Conflitti Globali

Rojava: quinta corrispondenza di Radio Onda d’Urto. Mentre continuano i bombardamenti turchi, migliaia di donne del Rojava in strada per il 25 novembre

Gli sforzi militari di Ankara al momento continuano a concentrarsi sulle aree che Erdogan due giorni fa ha indicato come primo obiettivo di questa nuova invasione del Rojava, nella parte occidentale della regione.

Immagine di copertina per il post
Bisogni

Dalla parte del diritto all’abitare: informazioni ed approfondimenti sulle lotte per la casa

Dalla parte del diritto all’abitare: trasmissione periodica di informazione e approfondimento sulle lotte per la casa, contro sfratti sgomberi e pignoramenti.