Los Angeles: sciopero delle insegnanti

Stampa
Video

Lunedì decine di migliaia di insegnanti hanno attraversato le strade di Los Angeles sotto la pioggia. La mobilitazione è continuata anche martedì.

||||
|||| ||||

 

 

Los Angeles, secondo distretto scolastico degli Stati Uniti, con 600mila studenti, è rimasto bloccato per lo sciopero che ha coinvolto le docenti. I motivi dello sciopero: classi meno affollate e più risorse per gli studenti, aumenti salariali, un'infermeria finanziata integralmente, psicologi e librerie. In strada sotto la pioggia torrenziale 30mila docenti dei diversi gradi di istruzione che rivendicavano esplicitamente di essere lì per i proprio studenti e per combattere contro la privatizzazione della propria professione e il definanziamento delle scuole pubbliche. La solidarietà dei genitori e della cittadinanza è stata grandissima ma il distretto scolastico afferma di non poter sostenere economicamente le richieste, è durata mesi la contrattazione che ha portato a questo sciopero. È il primo delle maestre dal 1989 a Los Angeles, arriva dopo una lunga serie di scioperi negli altri paesi americani.

 

Potrebbe interessarti

});})(jQuery);