Alle frontiere dell'Amazon-capitalism

Stampa

Segnaliamo il seminario “Alle frontiere dell’Amazon-capitalism”, ciclo di seminari 2021/2022 a cura di Into the Black BoxInto the Black Box. Per maggiori informazioni cliccare qui.

||||
|||| ||||

 

 

L’umanità sta costruendo nuove piramidi. Sospesa sulla contraddizione tra il continuo aumento della potenza produttiva e la verticalizzazione sempre più accentuata delle forme di potere e della ricchezza.
La sindemia è stata un’occasione da parte capitalistica per ristrutturare le forme della produzione e della riproduzione sociale, della distribuzione e del consumo di merci.
Sotto il segno della crisi permanente, abbiamo assistito a una portentosa accelerazione dei processi di estrazione di valore e di digitalizzazione delle esistenze. Meglio, la sequenza di crisi (economico/finanziarie, sociali, politiche, sanitarie) degli ultimi due decenni segnala che più che di fronte a singole crisi ci troviamo dento un salto d’epoca.
L’impero globale di Amazon emerge come uno dei simboli più eclatanti dell’attuale passaggio storico.
“Alle frontiere dell’Amazon-capitalism” è un ciclo annuale di ricerca politica che intende costruire un ambiente di discussione, inchiesta e confronto in grado di misurarsi sulle travolgenti trasformazioni che stanno segnando il nostro presente. Il ciclo si struttura attorno a sei incontri seminariali e a due giornate di studio finali.
Adotteremo Amazon quale punto di ingresso per indagare alcune frontiere cruciali dello sviluppo capitalistico contemporaneo.

Nel primo incontro, Interstellar: dal Globo allo Spazio, intendiamo fare un punto sui processi di globalizzazione e cartografare le implicazioni ideologiche, economiche, geografiche e politiche della rinnovata corsa allo Spazio, dalle missioni di turismo spaziale alle dichiarate intenzioni di dislocare industrie sulla Luna e ai progetti di colonizzazione di Marte – di cui Blue Origin del fondatore di Amazon Jeff Bezos è uno dei capifila.
In TechnoFinance approfondiremo il ruolo della finanza in relazione alle grandi piattaforme e, più in generale, con le nuove tecnologie digitali.
Nel terzo incontro, Cloud Metropolis, ci concentreremo sull’emersione della metropoli planetaria 4.0 che si istituisce lungo le catene globali del valore, le rotte logistiche dell’urbanizzazione planetaria, la costruzione delle città digitali come piattaforme a partire dalle molteplici operazioni di Amazon, dal suo investimento sul cloud fino ai servizi di consegna.
L’algoritmo e il Leviatano è il quarto incontro, nel quale affronteremo il potere politico di big companies come Amazon, sia tramite una genealogia storica del ruolo delle multinazionali che pensando alla sovranità algoritmica emergente.
Working-Class Cyborg è il quinto incontro del ciclo, dove ci concentreremo sul lavoro in Amazon e nelle grandi compagnie hi-tech e sulla relazione tra nuove tecnologie e lavoro vivo.
L’ultimo appuntamento, Ecologia delle piattaforme, approfondirà l’impatto ambientale di Amazon e più in generale il ruolo delle piattaforme digitali rispetto alla crisi climatica e ai nuovi processi di green capitalism che si stanno affermando.

Ogni seminario sarà introdotto da una relazione a cura di Into the Black Box. Il ciclo si concluderà con due giornate di studio che tireranno le fila del ciclo e approfondiranno i processi di amazonizzazione della società, ripercorrendo i vari layer di Amazon approfonditi nei seminari (il livello interplantario e la globalizzazione/regionalizzazione, la finanza, la spazialità digitale e la logistica urbana, la sovranità algoritmica, le frontiere del lavoro digitalizzato, il livello della Terra/ecologia) e aprendo domande sulle possibili linee di frattura tra cloud e quartiere, tra automazione e potenziali di autonomia, tra proletariato digitale e nuove forme di auto-valorizzazione.

 

Calendario

30/11/21 “Interstellar: dal Globo allo Spazio”
Con: Sandro Mezzadra e Giorgio Grappi
Coordina: Into the Black Box

27/01/22 “Working-Class Cyborg”
Con: Tiziana Terranova, Edoardo Biscossi, Devi Sacchetto
Coordina: Niccolò Cuppini

15/02/22 “Cloud Metropolis”
Con: Letizia Chiappini, Federico Rahola, Massimo Guareschi
Coordina: Floriano Milesi

15/03/22 “L’algoritmo e il Leviatano”
Con: Sandro Mezzadra e Silvano Cacciari
Coordina: Mattia Frapporti

05/04/22 “TechnoFinance”
Con: Giulia Dal Maso e Sandro Gobetti
Coordina: Maurilio Pirone

10/05/22 “Ecologia delle piattaforme” Con: Giulia Arrighetti e Emanuele Leonardi
Coordina: Carlotta Benvegnù

11-12/06/22 Giornate di studio

I sei seminari si terranno presso l’aula Seminari di Santa Cristina, dalle ore 16 alle ore 19. Le giornate di studio finali si terranno presso Il PoggioloIl Poggiolo. Tutti gli incontri saranno registrati e diffusi su www.intotheblackbox.com (Fb: Into the black box)

 

---


Letture generali: Into the Black Box, Capitalismo 4.0. Genealogia della rivoluzione digitale, Meltemi, 2021; R. Ovetz, Workers’ Inquiry and Global Class Struggle: Strategies, Tactics, Objectives, Pluto Press, 2020; N. Srnicek, Capitalismo digitale. Google, Facebook, Amazon e la nuova economia del web, LUISS University Press, 2017


Letture su Amazon: J. Alimahomed-Wilson and E. Reese, The Cost of Free Shipping. Amazon in the Global Economy, Pluto Press, 2020; A. Delfanti, The Warehouse: Workers and Robots at Amazon, Pluto Press, 2021; Amazon Capitalism: How Covid-19 and racism made the world’s most powerful corporation


Seminario Interstellar: dal Globo allo Spazio: S. Mezzadra e B. Neilson, Operazioni del capitale, Manifestolibri, 2021; Presentazione di Operazioni del Capitale con Sandro Mezzadra e Brett Neilson; Estrazione mineraria negli altri mondi, la fase superiore dell’estrattivismo; The Amazonification of Space Begins in Earnest


Seminario TechnoFinance: G. Dal Maso, Risky Expertise in Chinese Financialisation, Palgrave, 2020; A. Fumagalli, Greatful Dead Economy, Agenzia X, 2016


Seminario Cloud Metropolis: S. Barns, Platform Urbanism. Negotiating Platform Ecosystems in Connected Cities, Palgrave, 2020; P. Moertenboeck e H. Mooshammer, Platform Urbanism and Its Discontents, nai010 publisher, 2021; Amazon Urbanism: Patents and the Totalizing World of Big Tech Futures


Seminario L’algoritmo e il Leviatano: B. Bratton, The Stack: On Software and Sovereignty, MIT Press, 2016; K. Easterling, Extrastatecraft: The Power of Infrastructure Space, Verso, 2014; Red Plenty Platforms


Seminario Working-Class Cyborg: A. Casilli, Schiavi del clic: Perché lavoriamo tutti per il nuovo capitalismo?, Feltrinelli, 2020; T. Terranova, Free Labor: Producing Culture for the Digital Economy, Social Text 63, 2000; We have nothing to lose but our supply chains


Seminario Ecologia delle piattaforme: AA.VV., Pluriverso. Dizionario del post-sviluppo, Orthotes, 2021; J. Moore, Ecologia-mondo e crisi del capitalismo. La fine della natura a buon mercato, Ombre Corte, 2015; Il mondo digitale non è sostenibile

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons