"Abbiamo aperto le porte e siamo uscite!" - Ebook InfoAut sulle lotte alla Yoox

Stampa

Nella giornata dell'8 Marzo, storica data di rivendicazione femminista che si configura oggi come sciopero globale, viste le mobilitazioni in più di 70 paesi, pubblichiamo un nuovo ebook come redazione di InfoAut dal titolo "Abbiamo aperto le porte e siamo uscite! - Voci di lotta alla Yoox", scaricabile a questo link.

||||
|||| ||||

Il titolo ricalca la frase di una lavoratrice della Yoox che nel 2014, insieme a tante sue colleghe di lavoro e a tanti solidali, mise in campo unalotta molto dura contro le molteplici condizioni di sfruttamento a cui doveva sottostare in quanto donna, in quanto operaia, in quanto migrante.

Obiettivo di questa pubblicazione è, come scrtitto nell'introduzione curata dal Laboratorio Crash!, "raccontare questa esperienza in un ebook a ridosso dell’8 marzo come strumento di discussione e dibattito, facendo parlare soprattutto le operaie a partire dalle interviste che vennero fatte durante i mesi di mobilitazione. L’immagine che crediamo esso rimandi è quella di un campo di possibilità che si muova all’interno di un metodo che, più che partire da ‘temi generali’, possa invece sviluppare processi di lotta e soggettivazione e possibile generalizzazione a partire da un’articolazione nel concreto di contraddizioni sociali da far esplodere."

La postfazione, che segue diversi testi di inchiesta di InfoAut scritti nel caldo delle lotte, è a cura dell'avvocato Marina Prosperi, che segue le facchine e i solidali imputati da ieri in un processo in merito alle mobilitazioni contro Yoox. Per l'avvocato, si può parlare di un primo #metoo operaio, in cui le facchine "hanno cercato di modificare la propria condizione di donna giovane, migrante e sfruttata, senza guardare se sopra il camion ci fosserotelecamere; o forza pubblica con manganelli, e zelanti ufficiali pronti alla denuncia".

Di seguito l'indice dell'ebook:

INTRODUZIONE                                                                                                                                    PAG.3

INCHIESTA OPERAIE YOOX: ”ABBIAMO SPALANCATO LA PORTA E SIAMO USCITE!”                             PAG. 5

SISTEMA YOOX: SE NEL “MAGAZZINO DEGLI SCHIAVI” SCOPPIA LO SCIOPERO                                   PAG.11

“QUANDO NON SERVI RESTI A CASA". UN’INTERVISTA AD UNA LAVORATRICE SUL MODELLO YOOX   PAG.20

CASO DISCRIMINAZIONI ALLA YOOX, INIZIA AD EMERGERE LA VERITA’!                                            PAG.30

BOLOGNA, CONDANNA A 18 MESI A RESPONSABILE MR.JOB/YOOX                                                    PAG.32

POSTFAZIONE: IL PRIMO #METOO OPERAIO?                                                                                   PAG.34

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);