Libertà per gli/le Antifa di Parigi!

Stampa

Riportiamo il comunicato della campagna Libèrons-Les per la liberazione di compagn* antifa arrestat* negli scorsi giorni a Parigi. Massima solidarietà dalla redazione di Infoaut!

||||
|||| ||||

All'inizio della settimana scorsa, alcun* militant* si sono scontrati con dei fascisti appartenenti ai gruppi Génération identitaire, le Zouaves di Parigi e la Milizia Parigi. Scacciati dalla strada, i fascisti hanno sporto denuncia! Questo ha portato all'arresto, la messa in stato d'accusa e l'incarcerazione dei militant* antifascist*. Senza sorpresa, nessuno tra i fascisti è invece indagato.

Gli antifascisti sono ancora una volta presi di mira da un'accanimento giudiziario che s'iscrive nel contesto della crescente criminalizzazione dei movimenti sociali. Da qualche anno, la figura del “antifa” è d'altronde al cuore non solo della repressione statale, ma anche di una narrazione mediatica sempre più delirante. Non è un caso che siano proprio gli antifascisti, numeros* a prendere parte al movimento dei Gilets Gialli - che oggi subisce una repressione poliziesca massiccia - a essere ancora una volta nel mirino della repressione.

Gli ultimi mesi di mobilitazione ci hanno ricordato l'importanza di riaffermare con forza l'antirazzismo nelle nostre lotte. Mobilitiamoci tutti e tutte nelle piazze, nelle rotonde e in tutti gli spazi del movimento per rinforzare la solidarietà e le nostre alleanze a fronte della repressione!

 

Per sostenere i/le compagn* in carcere è importante inviare un contributo economico qui: https://www.lepotcommun.fr/pot/czdysku4?fbclid=IwAR0S0hA44FBEt6ydyLfrBdwWV5iK32vzBhG9myL79izzrS0KWXRfscIgQpA

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);