[EBOOK] Città, spazi abbandonati, autogestione

Stampa

Ebook a cura della redazione di Infoaut a partire dal convegno 'Città, spazi abbandonati, autogestione' organizzato dal Laboratorio Crash! il 3 ottobre 2017.

||||
|||| ||||

Nel testo scaricabile a questo link sono state raccolte tre introduzioni ad hoc, la serie di contributi preparatori al convegno, le relazioni ivi tenutesi e alcuni contributi usciti negli ultimi anni sul nostro portale sulle tematiche urbane. Come riportato nella prima introduzione: "La sfida che crediamo emerga da questa produzione scritta risiede nella capacità di poter produttivamente attraversare gli vari piani che essa tratteggia, dalle ristrutturazioni della governance ai conflitti metropolitani, tenendoli analiticamente assieme ma scomponendoli politicamente alla ricerca di ambivalenze, linee di frattura e soglie tensive in grado di contro-circuitare i vettori dell’attuale sviluppo urbano in una nuova circolazione di lotte e movimenti all’altezza della metropoli planetaria in costruzione che abitiamo".

 

INDICE:

 

Introduzioni 

Cartografie di valorizzazione e conflitto a Bologna, i compagni e le compagne del Laboratorio Crash!

Lefebvre e noi. Riflessioni sparse, di Agostino Petrillo

La produzione dello spazio urbano in tempo di crisi, di Felice Mometti

 

Quadri teorici introduttivi

Città, spazi abbandonati, autogestione. Note introduttive a un convegno, di Pietro Saitta

Città ostili, di Gennaro Avallone

Promesse, contraddizioni e sfide della città-metropoli nel capitalismo high-tech, di Ugo Rossi

Quando la città si dissolve nella metamorfosi planetaria, di Henri Lefevbre

Le città specchio della deriva neo-liberista della riproduzione delle guerre permanenti e delle resistenze, di Salvatore Palidda

La città e la metropoli, di Giorgio Agamben

Costruire città, di Salvo Torre

Critica dell’urbanizzazione diffusa, di Tiziana Villani

Tutto un programma di ricerca, di Raffaele Sciortino

Gli spazi contesi: conflitti urbani e occupazioni dei centri sociali nelle città che cambiano, di Gianni Piazza

 

Relazioni presentate al convegno 

. Prima sessione: Governance e produzione capitalista dell’urbano

Beni Comuni Urbani e (In)Giustizia spaziale, di Chiara Belingardi

La città è di chi la visita? Breve percorso nel turismo urbano in Italia, di Clara Zanardi

Appunti su Città e Piattaforma. Dentro e oltre la metafora, di Alberto Valz Gris

Barcellona città marca, di Dario Lovaglio

XM24 in Bolognina: 15 anni di storia, di XM24

Un lago di contraddizioni, di Collettivo Gardesano Autonomo

Donne nell’urbe. Emergenza securitaria, violenza e interdizione degli spazi nel discorso pubblico sulla città contemporanea, di Silvia Pitzalis

 . Seconda sessione: Conflitti urbani e diritto alla città 

Ricomporre e ribaltare la precarietà: occupare e resistere alla dispossessione. Il caso delle occupazioni abitative a Roma, di Margherita Grazioli e Carlotta Caciagli

Cancellare il dissenso, di Alina Dambrosio Clementelli

Bombe carta. Note sul senso e la diffusione di "Zapruder", di Storie in Movimento

Azioni dirette militanti e Trabalho de Base come pratiche innovative di resistenza, il caso di Rio de Janeiro, di Federico Venturini

Forme e insegnamenti dalla protesta politica venezuelana, di Stefano Boni

 

Frammenti di riflessione sull’urbano 

Il divenire hub della città globalizzata, tratto da Infoaut.org, maggio 2017

Politicità del Riot, di Simona de Simoni, tratto da infoaut.org, aprile 2015

L’effetto contagio dei movimenti urbani globali. Intervista a David Harvey, di NC, tratto da infoaut.org

Il diritto alla città: un capitolo mancante, ancora da scrivere?, di NC, tratto da Infoaut, marzo 2015

Quando si spengono i riflettori dei grandi eventi: Rio de Janeiro tra fantasmagorie globali e guerra ai poveri, di NC, tratto da infoaut.org, settembre 2017

Impressioni da New York, di NC, tratto da infoaut.org, marzo 2014

Città invisibili e città proibite, di Chongtu, tratto da infoaut.org, maggio 2014

Tra Los Angeles e New York. Il bubble urbanism, il geometrico, il simbolico, di NC, tratto da infoaut.org, novembre 2017 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons