Bilancio di guerra del 2020: 1005 soldati turchi invasori uccisi.

Stampa

Il quartier generale delle forze di Difesa del Popolo ha annunciato il bilancio di guerra per il 2020. Nelle azioni condotte dalle forze di guerriglia sono stati uccisi 1005 soldati turchi invasori, 9 dei quali di alto rango. 

||||
|||| ||||

La dichiarazione diceva: "Ci siamo lasciati il 2020 alle spalle. È stato un anno che ha avuto un posto molto importante nella storia della resistenza del popolo del Kurdistan. È stato un anno di resistenza totale per la lotta per la libertà del Kurdistan e per il nostro popolo. Un anno di resistenza contro l'oppressione imposta dallo Stato turco colonialista-fascista al nostro popolo, ai rappresentanti del nostro popolo e agli amici del nostro popolo. Lo Stato fascista turco ha subito pesanti colpi nel 2019 e ha preteso di terminare il nostro movimento nel 2020. In questo contesto, ha mobilitato tutto il suo potere per approfondire il concetto di guerra sporca che ha sviluppato per tutte le parti del Kurdistan e ha fatto uno sforzo per ottenere risultati contro la nostra lotta. Tuttavia, lo Stato colonialista turco, che non ha ottenuto alcun risultato contro il Kurdistan Freedom Guerrilla negli ultimi 36 anni, non è stato in grado di ottenere nulla nel 2020".

Le forze di Difesa del Popolo hanno sottolineato che nelle azioni condotte dalle forze di guerriglia sono stati uccisi 1005 soldati turchi invasori, 9 dei quali di alto rango.

La dichiarazione ha aggiunto: "La riorganizzazione avviata dalla guerriglia in Kurdistan durante il processo di resistenza del 2020 si è dimostrata corretta. Usando gli aerei per la prima volta nella nostra storia di lotta, il Kurdistan Freedom Guerrilla ha raggiunto grande competenza tattica e il successo. Le Forze di Difesa del Popolo, preparandosi per il 2021, avranno sicuramente successo. Tutti gli sviluppi attuali ci mostrano che il 2021 non sarà un anno ordinario per i popoli del Kurdistan e della regione. Il Guerrigliero per la libertà del Kurdistan, che è diventato la speranza dei popoli della regione, svolgerà sicuramente il suo ruolo nel prossimo processo storico e saprà rispondere alle aspettative dei nostri eroici martiri e del nostro Leader, [A. O.]".

Bilancio di guerra per il 2020

Attacchi dell'esercito turco            

Operazioni terrestri 122

Attacchi ad aria 1589

Mortaio, obice e attacchi al serbatoio 206

Azioni di guerriglia contro gli attacchi

Azioni di guerriglia 397

Guerilla Air Attack

(Azioni delle forze di difesa aerea Martyr Delal) 13

Scontri 63

Azione con Risultato non chiaro 120

Forze nemiche uccise 1005

Ufficiali dei ranghi uccisi 9

(1 tenente colonnello, 1 capitano, 1 capitano, 1 tenente, 4 sergenti speciali, 2 sottufficiali)

Forza nemica ferita 105

Veicolo blindato militare distrutto 18

Veicolo militare normale Distrutto 3

Macchine da lavoro distrutte 16

Droni abbattuti 3

Elicottero distrutto 1

Colpisci l'elicottero 12

I nostri compagni catturati dal nemico 10

I nostri compagni caduti come martiri 358

Da: https://anfenglish.com/

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons