Documentario Resto in zona - Racconti da Vallette

Stampa

 

||||
|||| ||||

Il Comitato popolare Vallette Lucento ha curato la produzione di questo documentario che racconta le lotte nel quartiere di vallette in tre sessioni temporali: anni 70, anni 90 e oggi.

L'approccio utilizzato è un misto di inchiesta diretta con i protagonisti delle lotte del passato e di testimonianze delle iniziative che oggi il comitato conduce in quartiere. Durante la lavorazione del documentario è emerso come alcune contraddizioni del passato siano ancora ben presenti oggi. La questione della casa per esempio, come altre, che nel tempo si sono aperte a partire del sostanziale abbandono delle periferie e dal cresciente indivividualismo che si è diffuso. Infatti ciò che si può notare è che le vicende degli anni 70, per quanto filtrate dal ricordo, ci parlano di rivendicazioni collettive, mentre oggi i problemi individuali vengono percepiti con vergogna e la povertà considerata uno stigma.

Nel finale del documentario si raccontano invece quelle che sono delle possibilità di riscatto a partire dai rapporti di solidarietà reciproca, da una volontà di conflitto non sopita e da nuovi embrioni di organizzazione. Il film prova a restituire un progetto di memoria collettiva di parte raccontata direttamente dai protagonisti con i loro linguaggi e le loro sensazioni. Senza presunzione di completezza, disegna la frammentazione del ricordo in una zona come tante in cui apparentemente non accade mai nulla di significativo per la narrazione mainstream. La verità è che la storia ancora si cucina anche e sopratutto in queste periferie come dimostra l'avvento e l'egemonia dei 5stelle in questi posti!

BUONA VISIONE A TUTT*

 

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);