InfoAut
Immagine di copertina per il post

R. I. P. Massimo Numa Amen

||||
||||

Il giornalista della Stampa Massimo Numa, il 21 giugno del 2011, con fare provocatorio a bordo di un autovettura si infila a forte velocità, nel pieno della Libera repubblica della Maddalena, su Strada dell’Avanà, a Chiomonte, si ferma poco prima del piazzale del presidio e una volta sceso dalla macchina inizia in maniera furtiva a scattare delle fotografie al piazzale che ospita i vari gazebo informativi, la cucina-ristorante, l’area dibattiti ecc…Questo atteggiamento insospettisce non poco i presenti che si avvicinano a lui chiedendogli che cosa sta facendo. Massimo Numa, colto sul fatto, inizia ad insultare senza mezzi termini queste persone, con un attegiamento altamente provocatorio ed arrogante ed alcuni finalmente lo rinoscono, come il giornalista che da anni attraverso la carta stampata cerca di diffamare e criminalizzare il movimento No Tav. Il giornalista viene invitato ad andarsene, cosa che farà. Nei giorni successivi scatteranno denunce contro alcuni attivisti notav.

Questo è solo uno degli episodi di una carriera intrisa di calunnie, menzogne e fake, non solo contro i notav, ma sopratutto contro le realtà autonome, antagoniste e autogestite della città di Torino.

Pubblichiamo Il video di un lavoro certosino di “intelligence”, ma anche una azione la notte dell ‘epifania, svolta da un nucleo di anonimi/e autonomi/e, reso noto nel gennaio 2014.

Da allora il suo ruolo di provocatore ha perso lo “smalto” degli anni passati fino alla sua improvvisa dipartita. R. I. P.

Guarda “La befana vien di notte, ma per numa…“:

Ti è piaciuto questo articolo? Infoaut è un network indipendente che si basa sul lavoro volontario e militante di molte persone. Puoi darci una mano diffondendo i nostri articoli, approfondimenti e reportage ad un pubblico il più vasto possibile e supportarci iscrivendoti al nostro canale telegram, o seguendo le nostre pagine social di facebook, instagram e youtube.

pubblicato il in Storia di Classedi redazioneTag correlati:

Accadeva Oggi

  1. 1920

    Immagine di copertina per il post

    Monterongriffoli- Siena

    L’Italia uscì dalla Grande Guerra con una situazione di forte crisi economica e sociale, che causò un continuo incancrenirsi dello scontro politico. Nei primi mesi del 1920 si moltiplicarono le violenze. Il 7 marzo si registrò una prima aggressione alla Casa del popolo di Siena, durante la quale rimase ucciso un giovane di 18 anni, […]

  2. 1977

    Immagine di copertina per il post

    Nascita delle Carceri Speciali

    La notte tra il 16 e il 17 luglio 1977, in grande segretezza e con ampio spiegamento di forze e mezzi, con largo uso di elicotteri, parte l’“operazione camoscio”, questo il nome in codice del ministero. Da allora per “circuito dei camosci” si intende l’insieme delle “carceri speciali”. In quella notte vengono trasferiti nelle prime […]

  3. 1988

    Immagine di copertina per il post

    Muore Dario Bertagna

    Il 17 Luglio del 1988 Dario Bertagna, militante dei Reparti Comunisti d’Attacco (gruppo attivo in Lombardia), muore suicida all’età di 38 anni nel carcere di Busto Arsizio. Nato a Comerio (Bergamo) nel 1950, Dario Bertagna si trasferisce in provincia di Milano per lavorare come impiegato in una ditta di produzione di vernici; è proprio in […]