PRIMA PAGINA

Elezioni in Germania: cambia qualcosa in Europa?

Partiamo dai dati. Ieri si è votato nel Nord Reno Westfalia, land della Germania occidentale con una popolazione più alta dell'Olanda. I cristiano-democratici del Cancelliere Angela Merkel hanno incassato

Block-cupy Frankfurt senza autorizzazioni

L'amministrazione comunale di Francoforte, sede di una delle più grandi borse europee nonché sede della Banca Centrale Europea (per questo scelto come epicentro delle iniziative di Block-cupy Frankfurt) continua

ORA BASTA: BLOCCHIAMO LA RIFORMA FORNERO!

BLOCCHIAMO LA RIFORMA FORNERO! Venerdì 11 maggio – facoltà di Lettere (accanto a piazza dante, PISA) - ore 18 La riforma “contro il lavoro” Fornero è da settimane in

Le navi che affondano

Fanno ridere in questo contesto i timori di Casini per le macerie che sommergono i moderati, o di Napolitano che è già spaventato per l'ingovernabilità che potrebbe crearsi alle

Cambio all'Eliseo: vince Hollande.

Hollande ha ottenuto il 51,9% dei voti, contro il 48,1% a Sarkozy. Il centro-sinistra francese vince le elezioni ma la destra non affonda, il divario infatti non è così

LA VERGOGNA DI TORINO. Fassino vs Torino

Maestre, insegnanti, operatori sociali, educatori comunali, studenti e famiglie, si ritrovano, quasi come appuntamento fisso, ogni qual volta si svolge un consiglio comunale. Ad attenderli non trovano portoni aperti,

Nuovo skipper, nuove rotte? La Francia al giro di boa

Dopo la pubblicazione dei risultati elettorali al primo turno provenienti dalle urne francesi e le dichiarazioni dei candidati, un cambiamento dell'assetto politico-economico non solo relativo alla nazione transalpina ma

Le 5 stelle sul tramonto padano [interviste audio]

Recessione: anche la casa nel mirino

Mentre per il 2012 il PIL dovrebbe diminuire, secondo stime ottimistiche del 1.2% e crescere nel 2013 dello 0.5%. Le prospettive e le promesse del governo Monti si infrangono

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons