Cittadini No Tap bloccano i camion con le recenzioni del cantiere. Tensioni con la polizia.

Stampa

Tap riprende i lavori nella notte. I cittadini No Tap bloccano i camion. La Polizia si schiera contro i cittadini.

||||
|||| ||||

Nella notte i mezzi di Tap hanno portato dei jersey, che serviranno a recintare la zona, a Masseria del Capitano, dove si sta utilizzando un' area come deposito dei materiali. Tap si muove nella notte per evitare contestazioni e rallentamenti da parte dei cittadini. Ma anche questa volta è andata male. Decine di attivisti No Tap sono scesi per le strade salentine bloccando i camion per diverso tempo. Tensione con le forze dell'ordine che si sono schierate contro cittadini e attivisti. In mattinata si registrano difficoltà al cantiere Tap dovuto alla pioggia e al maltempo degli scorsi giorni.

I lavori per la realizzazione dell'opera sono ripartiti quindi con il beneplacito del governo e nel pieno dei treatrini dei partiti. Il Partito Democratico attacca i 5 stelle per essere stati colpevolizzati dell'opera durante la campagna elettorale. Il Movimento Cinque Stelle rispondono goffamente sulla loro mancata conoscenza delle penali. In poche parole sostengono che le scelte del passato non sono più modificabili, per cui l'opera si deve fare. E' chiaro che il tradimento delle promesse elettorali tra l'Ilva di Taranto e la Tap, è un elemento che destabilizza fortemente il Movimento 5 Stelle in Puglia. Chi si illudeva che il governo giallo-verde sarebbe tornato indietro sulle grandi opere è stato deluso. Solo l'intensità delle lotte che i movimenti riusciranno a mettere in campo potrà essere garanzia di rallentamenti e stop delle opere.

 

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);