Cucchi, "Il muro è stato abbattuto". Carabiniere confessa il pestaggio

Stampa

Questa mattina nuova udienza del Processo Cucchi. Un carabiniere ha ammesso il pestaggio di Stefano Cucchi.

||||
|||| ||||

Il processo Cucchi continua contro i cinque carabinieri imputati. Questa mattina Francesco Tedesco ha ammesso di aver assistito al pestaggio di Stefano, accusando gli altri due carabinieri imputati Alessio Di Bernardo e Raffaele D'Alessandro. Inoltre ha dichiarato di aver denunciato in procura il pestaggio. Una denuncia che è stata però insabbiata e fatta scomparire dagli archivi dell'Arma.

"Processo Cucchi. Uduenza odierna ore 11.21. Il muro è stato abbattuto. Ora sappiamo e saranno in tanti a dover chiedere scusa a Stefano e alla famiglia Cucchi", cosi ha scritto su Facebook Ilaria Cucchi. Una verità che almeno per quanto ci riguarda, è nota da tempo e che oggi viene ammessa anche nella aule di Piazziale Clodio.

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);