ssssssfff
Articoli filtrati per data: Tuesday, 06 Agosto 2019

Un hamburger rancido non cambia di sapore, neanche cambiando la salsa che ci metti sopra. Che il PD e la Lega fossero due facce di una stessa medaglia lo sapevamo già da tempo.

Quello che cambia è - talvolta - la modalità di azione, la "narrazione" come la definirebbe Farinetti. Non a caso uno di quelli che ha fatto più soldi dalla Bologna del turismo di massa.

Ma una volta esaurita la spinta mediatica del comizio del Papeete, le differenze tornano ad annullarsi, ed emerge la continuità.

Simbolo ne è quella ruspa che baldanzosa ha spianato la via alle forze dell'ordine oggi, per sgomberare questa mattina il centro sociale xm24. Ruspa azionata dal PD, mentre la destra cittadina e nazionale esulta.

Venti anni di sperimentazione politica, di autogestione e di lotte sociali vengono attaccati per lasciare spazio ad un progetto di co-housing. Dieci mini appartamenti. Uno schiaffo in faccia ad una città che ha ancora centinaia di persone in emergenza abitativa mentre dilaga il sistema Airbnb.

Una presa in giro che è solo l'ultimo dei progetti sbandierati dall'amministrazione comunale, targata Partito Democratico, al solo fine di poter mettere fine alle esperienze ospitate da xm24. Prima una caserma, poi una casa della letteratura, oggi il co-housing..tutta aria fritta.

La verità è che xm24 è al centro di un quartiere come la Bolognina, in piena ondata gentrificatoria. Dove centinaia di studenti e studentesse ora in centro verranno spostate nei prossimi anni, lasciando spazio ai turisti. 

Dove l'unica logica accettabile sarà quella del profitto e della "riqualificazione urbana". Ovvero, dell'espulsione dei soggetti e delle forme di vita alternative che l'hanno resa un luogo un po' migliore di tanti altri. Inadatti evidentemente all'idea di futuro della città promossa dalla giunta Merola.

Decine di occupanti da ore sul tetto e all'interno di altre zone del centro sociale stanno lottando per impedire che l'area dell'ex mercato ortofrutticolo torni alla polvere. Centinaia di solidali stanno sostenendo dall'alba la resistenza degli occupanti, con musica, cori di sostegno, interventi contro la celere e le aziende private ingaggiate per velocizzare le operazioni di sgombero. Le operazioni di sgombero sono tuttora in corso al momento in cui scriviamo.

Salvini sui social si esalta e parla di "ruspe democratiche". Il PD, soddisfattissimo del suo ennesimo autogol, regala al Felpa l'ennesima vetrina mediatica. Prendendosi al suo posto gli insulti di chi sapeva benissimo cosa significasse Xm per la città. Contenti loro, vedremo se pagherà alle prossime regionali....

seguiranno aggiornamenti..

 

Informazioni aggiuntive

  • notizia Live normale

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons

});})(jQuery);