Stampa questa pagina

Gianmarco ai domiciliari. Continuiamo a lottare!

06 Novembre 2015 | in COMUNICATI.

Pubblichiamo il comunicato di aggiornamento del Collettivo Universitario Autonomo sull’uscita dal carcere per uno dei militanti, arrestato lo scorso 20 ottobre per ifatti di Cremona.


Comunicato del Collettivo Universitario Autonomo Palermo

Gianmarco esce dal carcere


Alle 19.30 circa Gianmarco, studente attivista del Collettivo Universitario Autonomo, è stato scarcerato e tradotto agli arresti domiciliari. Arrestato lo scorso 20 ottobre per i fatti relativi alla manifestazione cremonese del 24 gennaio, Gianmarco lascia il carcere dopo più di due settimane per disposizione del Tribunale della libertà di Brescia; da questa sera sarà costretto a risiedere presso l'abitazione della famiglia a Milazzo.

Continuiamo la nostra lotta per rivendicarne la piena e dovuta libertà. 
Le lotte non si arrestano!

 

Gianmarco Libero
Tutt* Liber*

 

Potrebbe interessarti