24 Gennaio: ai nostri posti ci troverete! Al fianco del CSA Dordoni

Stampa

Rilanciamo l'appello alla partecipazione al corteo ANTIFA del CSA Dordoni di Cremona sabato 24 gennaio. Invitiamo tutti gli antifascisti e le antifasciste a convergere sull'iniziativa per costruire collettivamente un corteo nazionale antifascista, determinato, auto-difeso e militante. L'agguato premeditato e ben organizzato da CasaPound Cremona insieme ad altre carogne dell'organizzazione fascista venute da diverse città del nord Italia ha ferito gravemente il nostro compagno Emilio. Lui, insieme ai compagni e alle compagne del CSA Dordoni, ha difeso strenuamente il centro sociale dall'aggressione resistendo con grande coraggio e determinazione antifascista. 

Il covo di Casa Pound Cremona, come il resto delle sedi neofasciste, sono ad oggi protette e sostenute dalle istituzioni dello stato a servizio della fazione reazionaria e razzista capitanata da Salvini e dalla Lega Nord.

Non è un caso che sono stati attaccati i compagni e le compagne del CSA Dordoni da sempre in prima fila nell'antifascismo militante e nelle lotte sociali della loro città al fianco dei più poveri e sfruttati da questo infame sistema. La resistenza contro gli sfratti, le lotte studentesche, le occupazioni di spazi e autogestione, le iniziativa antirazziste che porta avanti il CSA Dordoni hanno spinto CasaPound all'aggressione per impedirne il proseguo! Questo succede quando si consolidano e si sviluppano percorsi importanti di conflitto sociale e solidarietà di classe nei nostri territori! Anche per questo non possiamo che unirci allo slogan #EmilioResisti e portare il nostro contributo di solidarietà militante ai nostri compagni e alle nostre compagne cremonesi!

Ai nostri posti ci troverete!
Chiudere i covi delle carogne fasciste!
Fuori i fascisti e i razzisti dalle nostre città!

Laboratorio Crash!
Collettivo Universitario Autonomo - Bologna
Collettivo Autonomo Studentesco - Bologna

 

Presidio lunedì 19 gennaio ore 18 in Piazza Verdi

Infopoint per i pullman da Bologna a Cremona sabato 24 gennaio

Potrebbe interessarti

Infoaut 2017 - Facciamo Movimento per il Movimento infoaut 

Licenza Creative Commons