a

Venerdì 01 Maggio 2015 09:13

Salvini annulla la tappa elettorale a Pisa

Doveva passare anche nella città della Torre pendente, o meglio a Tirrenia a 25 chilometri dal centro, per il tour elettorale di Matteo Salvini previsto per il 1 maggio, ma il leader leghista nel pomeriggio di giovedì dopo un incontro tra questura e Lega nord Pisa ha annullato l'evento per evitare le contestazioni annunciate sui social network. E' bastato infatti un evento facebook a cui hanno aderito centinaia di partecipanti in un solo giorno, a far si che Salvini facesse…
Questa mattina i comitati di quartiere di Pisa hanno deciso di occupare l'ex palestra dei Cappuccini in via Quarantola, esattamente dietro la stazione ferroviaria. Da anni abbandonato lo stabile verrà investito dalla nuova variante urbanistica che coinvolgerà i quartieri di San Giusto e San Marco, trasformando la parte sud della città, stretta tra stazione e aeroporto, in base alle priorità dei flussi turistici, comprimendo i bisogni degli abitanti dei quartieri popolari. Nel contesto dell'occupazione è infatti prevista una due giorni…
Circa 150 manifestanti hanno tentato di raggiungere piazza della Signoria verso le 14.30. Sono gli sfollati dell'occupazione di via del Romito 55, sgomberati da via Benedetto Marcello e da via Baracca 18 a inizio marzo. Con la volontà di incontrare il sindaco Nardella, corresponsabile della grave emergenza abitativa in città, hanno raggiunto il centro cittadino. Decisi a ottenere una presa di posizione dell'amministrazione comunale, superata dalla questura nella zelante guerra alle occupazioni, i manifestanti si sono diretti verso Palazzo Vecchio.…
Oggi, sabato 4 aprile dieci famiglie del comitato diritto all’abitare hanno occupato alcuni appartamenti all’interno del palazzo Maurogordato a Livorno. L’immobile di alto valore storico era stato abbandonato al degrado e all’incuria dalla proprietà  da circa 5 anni. Appartenente al fondo immobiliare Uno Energia  della società PensPlan Invest  Sgr  a sua volta controllata per il 65 %  dalla Centrum PensPlan spa della Regione Trentino Alto Adige e da alcune banche e assicurazioni e,  un tempo ospitava  la sede provinciale dell’ENEL.…
Martedì, prime luci dell’alba. La polizia fa irruzione nello stabile occupato di via del Romito 55. Pochi secondi prima, un compagno del Movimento che si trovava all’esterno dello stabile viene immotivatamente prelevato e portato nel piano delle celle di sicurezza della Questura di Firenze. Dopo aver fatto un vero e proprio ostaggio, la polizia inizia le operazioni si sgombero. Gli occupanti resistono sul tetto e all’interno dell’edificio sedendosi per terra e rifiutandosi di uscire. La polizia interviene con violenza e…
Gli alloggi occupati il 28 marzo sono sotto sgombero da questa mattina. Erano circa 15 i nuclei che si erano riappropriati dello stabile al centro di numerose speculazioni e già occupato dal Movimento poco più di un anno fa. Molti degli occupanti risultavano sfollati dai due recenti sgomberi, via Benedetto Marcello e via Baracca 18, che anticiparono la manifestazione del 10 marzo e il duro scontro contro la Legge Regionale Saccardi davanti al palazzo del consiglio della Toscana. Alle prime…
Alcuni giorni fa la nuova legge della regione Toscana sulla casa, promossa dall'assessore Saccardi, ha completato il suo iter, venendo finalmente approvata. Il timore di nuove contestazioni deve essere stato veramente alto, visto che questo provvedimento è stato votato praticamente di nascosto, durante una seduta in cui non era in programma, e con scarsissima eco mediatica. D'altronde nei mesi passati in diverse città si era diffusa una profonda e giustificata inimicizia nei confronti di questa legge, concretizzata in una serie…
Da novembre i lavoratori e le lavoratrici del call center People Care di Guasticce (LI) si mobilitano contro la delocalizzazione. Queste operazioni sono possibili per il fatto che nel nostro paese non è presente nessuna legislazione a tutela dei lavoratori che impedisca lo sfruttamento dei contributi pubblici per poi chiudere i battenti una volta che questi sono esauriti. Ieri a Livorno ci sono stati momenti di tensione alla fine della trattativa coi dirigenti di People Care che non ha portato…
Questa mattina circa quaranta persone dei comitati dei quartieri popolari hanno organizzato un presidio di fronte alla sede di Enel in via Cesare Battisti per protestare contro i distacchi dei contatori della luce e del gas. Già nelle scorse settimane i comitati di quartiere erano riusciti a denunciare la grave emergenza del caro-bollette e dei distacchi, riuscendo a far arrivare la protesta anche nei canali televisivi di “Mi manda Rai 3” con due interessanti ed emblematiche interviste a Patrizia e…
Pagina 1 di 44