a

 


Le guerre vengono spacciate dai potenti come azioni volte alla liberazione di popoli oppressi da tiranni e dittatori. Difficile crederci. E proprio una notizia di queste ore comprova come la guerra serva effettivamente a liberare spazi economici, sfruttando la ricostruzione per fare guadagno, e sia strumento per arrivare a nuove colonizzazioni, sebbene opportunamente mascherate ed imbellettate. E’ il caso della Libia. Agli occhi di molti le bombe italiane e le basi fornite nell’operazione del 2011 avevano il fine di contribuire…
Il nuovo anno per l’Emilia terremotata si è aperto con un rincorrersi di voci e dichiarazioni che puntano a reclamare il 100% del rimborso (invece che l’attuale 80%) per chi ha subito danni alla prima casa a causa del sisma, voci confermate da un emendamento votato dal Senato che ha approvato il 100% ma senza aggiungere fondi. La prima considerazione che viene da fare è che i comitati non sono pazzi e che le rivendicazioni espresse dai terremotati non erano…
Giovedì 27 Dicembre 2012 10:38

Cie Modena: la rivolta di Natale

Un'altra rivolta, un'altra notte di lotte all’interno del Cie di Modena. Una struttura che non trova pace: da una parte i grossi problemi di gestione che vanno ad evidenziare le forzature per avere questa struttura-lager a Modena che Modena non è in grado di gestire, dall’ altra la rabbia dei migranti che puntualmente esplode per resistere e lottare contro le condizioni disumane che si trovano ad affrontare. E’ bastato un messaggio, rivelatosi poi falso rivolto ai migranti detenuti,  fatto pervenire…
Modena_Ore 21,30 a Modena torna il Guernica, Il Guernica 7.0 Un nuovo spazio liberato, un nuovo spazio sociale all'interno della città di Modena, un nuovo spazio sociale a pochi giorni dell'occupazione di Anomalia a Palermo. lo avevano annunciato da oltre un mese che il Guernica sarebbe tornato e non si sono fatti smentire i compagni del guernica che sono andati ad occupare un nuovo stabile, un ex maglieria vuota da molti anni e lasciata al degrado. Una prima serata che…
Nel momento più caldo delle lotte a Modena, non si smentisce l'arroganza di questura e soci nel chiaro tentativo di andare a smorzare i focolai di rivolta che coinvolgo la città, recapitando oltre 15 lettere di convocazione a comparire a lavoratori, precari e studenti scesi in piazza, il 6 dicembre con debito e auterità. Una giornata quella del 6 dicembre che ha visto molte soggettività non indietreggiare di fronte ai rappresentanti dello stato a protezione dei palazzi del potere; Una…
E’ stata una giornata decisamente importante quella di martedì 18 Dicembre per i terremotati Emiliani, durante la quale in Consiglio Regionale si è votato un ordine del giorno che per la prima volta impegna la Regione Emilia Romagna a trovare forme di sostentamento per quelle persone che hanno subito danni all’abitazione ma che non posseggono il famigerato 20% che lo Stato non vuole coprire! Un ordine del giorno collegato alla votazione di una legge sulla ricostruzione e in particolare di una norma che consente ai Comuni di…
Modena_Non c’è pace per gli istituti scolastici della provincia di Modena, come in tutti gli istituti pubblici italiani, con stabili fatiscenti e inadatti al ruolo che dovrebbero avere all’ interno del mondo dei saperi, sintomo di una forte crisi all'interno della scuola pubblica, causata da tagli e riforme di austerity. Se a Modena rimane l’annoso problema di alcuni istituti, uno su tutti l’istituto d’arte Venturi, in questo freddo inverno si deve tenere conto della manifestazione di protesta in uno degli…
A Modena, gli stabilimenti Fiat tornano, uno per volta, sotto i riflettori e questa volta tocca alla Maserati. Uno stabilimento, quello modenese, che si trova da parecchi mesi (se non anni) al centro dell’annosa questione sulla sua possibile chiusura, senza un piano industriale definito e senza alcun progetto. Il tutto viene assecondato da una politica locale incapace di delineare un progetto serio sul welfare cittadino, incapace di dare risposte concrete ai lavoratori modenesi e troppo impegnata nel perseguire interessi personali.…
Lunedì 10 Dicembre 2012 23:46

Guernica 7.0: verso una e piu' occupazioni.

Bastano poche righe per lanciare le prossime occupazioni del Guernica. Proprio così, prossime occupazioni. Come si evince dalle parole scritte nel comunicato che pubblichiamo qui sotto, questa volta il Guernica fa sul serio in materia di spazi sociali e, come sta succedendo alle lotte del mondo dei saperi, si è prefisso un obiettivo e non intende indietreggiare di un solo passo. Ora la priorità è riportare uno spazio sociale a Modena! Sarà uno spazio differente da quelli precedenti, dove alla…