a
11855876_1020650437969619_4585161411254195537_n
varie

Giovedì 03 Settembre 2015 14:37

Torino: 6 arresti per corteo #MaiConSalvini In primo piano

Nella tarda mattinata di oggi a Torino è scattata un'operazione di polizia che ha portato all'arresto di 6 compagni e compagne del centro sociale Askatasuna. Le accuse riguardano il corteo che si tenne lo scorso 28 marzo in occasione del comizio del segretario della Lega Nord Matteo Salvini. In quei mesi il fascio-leghista stava attraversando le piazze di diverse città italiane cercando di raccogliere consenso attorno a discorsi razzisti e xenofobi, funzionali a mantenere i propri privilegi di politico e…
Un'altra morte di una lunghissima serie per mano poliziesca. Non si fermano le efferatezze delle forze dell' ordine negli Stati Uniti. A essere caduto a causa di una vera e propria esecuzione è stato Gilbert Flores, di 41 anni, che nella località di Bexar County è stato circondato in seguito a una chiamata per uno screzio domestico tra l'uomo e la sua consorte. Mentre la polizia ha dichiarato di essere stata costretta all'uccisione a causa del fatto che Flores stesse…
Comunicato rilasciato dal Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina. In occasione del quattordicesimo anniversario del martirio del leader nazionale Abu Ali Mustafa Masse del nostro popoloLiberi di questo mondo Portando avanti la battaglia popolare e patriottica, la battaglia di liberazione nazionale democratica, il compagno Abu Ali Mustafa, martire e leader nazionale, ha dedicato la sua intera vita alla lotta, con coraggio, chiarezza, fermezza di principio e convinzione nei suoi ideali, con spirito di sacrificio e una visione d'avanguardia rimasta…
Roma Regina Coeli, Terni, Teramo, Pisa, Alba e Carinola. Sono le sei carceri italiane nelle quali, in soli trenta giorni si sono tolti la vita altrettanti detenuti. E il dato oggettivo solleva le proteste del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe. (Fonte: agenzia Adnkronos, 22 agosto 2015)   Si potrebbe dire che d'estate i mass media vanno in vacanza ed è difficile trovare notizie interessanti e solo i funerali coloriti con la musica di un noto film attirano l'attenzione di politici,…
Il Tribunale del mare (Itlos) si è pronunciato per bocca del suo presidente, il russo Vladimir Golitsyn, rimandando ogni decisione alla Corte arbitrale internazionale dell'Aja. Sarà in quella sede che la lunga controversia tra India e Italia sulla giurisdizione del caso marò sarà chiarita. Un iter che, ricorda il sole 24 ore, potrebbe durare degli anni e probabilmente portare ad un nuovo processo una volta sciolte le interpretazioni contrapposte delle parti. Sostanzialmente l'Itlos ha sospeso la possibilità per l'India di…
Macas ha vissuto una violenta mattina. Almeno 200 persone, armate di lance, hanno cercato di occupare la Direzione Distrettuale dell’Educazione, situata nella capitale del Morona Santiago. La Polizia ha impedito l’azione dei manifestanti, che hanno reagito con le loro lance e sparando. Il ministro degli Interni, José Serrano, ha pubblicato su Twitter immagini degli 8 gendarmi feriti. Uno degli uomini in divisa ha una ferita in testa e un altro un colpo di un pallino nella sua schiena. Anche un…
Domenica 23 Agosto 2015 14:00

Radio Alice è il PDiavolo?

Fa specie che alla Festa del PD a Reggio, tra gli eventi in programma, spicchi il Radio Alice Night. Che sia un mea culpa dei nipotini di chi, allora dirigente nel PCI, criminalizzò la radio e la fece chiudere manu militari dalla polizia? Condusse la caccia alle streghe contro il Movimento di cui Radio Alice era espressione? Invitò alla delazione e applaudì ai carri armati in centro a Bologna? Mise in campo i suoi magistrati Catalanotti, Calogero per arresti di…
Ha indubbiamente destato molta curiosità e tratti di indignazione l'articolo de L' Espresso uscito ieri relativamente alla celebrazione in pompa magna dei funerali del boss dei Casamonica. Un funerale che indubbiamente porta con sé l'ostentazione del potere della famiglia Casamonica così come quello di tutto il suo entourage lobbistico e imprenditoriale, a voler e dover suggellare un senso di ineffabilità e di distacco in relazione alla tempesta mediatica che si è abbattuta e in parte attenuata con le vicende legate…
Maxi sgombero oggi a Corvetto. Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale, Vigili del Fuoco e Protezione Civile hanno buttato in mezzo alla strada più di 200 persone tra cui 50 bambini che abitavano in via Comacchio 4 da circa due anni, da quando erano stati sgomberati da alcune case Aler di Via Neera dove ci fu un’agguerrita resistenza. Un’operazione non a caso avvenuta in pieno agosto, quando la città si svuota, nel tentativo di farla passare sotto silenzio e…
Pagina 1 di 72