a
varie

Venerdì 18 Aprile 2014 14:07

Lettera di Niccolò dal carcere

Questa mattina nel corridoio della sezione, prima di scendere all’aria, ho visto dalla finestra dei detenuti che giocavano nel campo da calcio, che si sgranchivano le gambe accarezzati da un bel venticello. Porca vacca quanto avrei voluto stare in mezzo a loro. Dalla cella li sento ancora esultare ad ogni goal e mi godrei almeno la partita dagli spalti se non avessi questo cavolo di plexiglass opaco davanti alla finestra… so che questo è uno dei particolari che ha fatto…
L'ormai famoso sindacato di poliziotti si sente in prima fila di una guerra contro i manifestanti e si irrita per la nascita di un'associazione contro gli abusi. «Nessuno dimentichi che questa 'guerra', che la si voglia chiamare così o in qualunque altro modo, la dobbiamo condurre noi, schierati in prima fila per la tutela di tutti gli altri». All'indomani del corteo del 12 aprile, arriva puntuale la rivendicazione del Coisp, per bocca del suo segretario generale Franco Maccari, balzato agli…
Sono state approvate ieri le nomine al vertice delle società partecipate dello Stato del Governo Renzi, il quale, dopo un colloquio con il ministro dell'Economia Padoan e con Giorgio Napolitano, ha ripescato dal cappello marcio, i nomi di chi andrà a guidare le principali società partecipate dal Tesoro: Eni, Enel, Finmeccanica, Terna e Poste. Per le nomine degli enti, ancora il tanto decantato brand delle "quote rosa", con un Pd che riprova a guadagnare consenso con la cantilena del "vota…
Lunedì 14 Aprile 2014 11:38

Anna siamo tutte noi

Pubblichiamo il comunicato con cui i compagni e le compagne del Csoa Gabrio hanno preso parola sul vergognoso sciacallaggio con cui i giornali locali hanno trattato la vicenda di Anna, compagna del centro sociale mancata pochi giorni fa.   “Torino, donna muore dopo l’aborto con la pillola”, La Stampa, 11 aprile 2014 “Aborto, muore in ospedale dopo aver usato la RU486”, Repubblica, 11 aprile 2014“Morta dopo l’aborto farmacologico, anche il ministero apre un’inchiesta”, La Stampa, 12 aprile 2014 Torino, una donna…
Di seguito riportiamo una lettera di Davide Rosci a sostegno della mobilitazione dei detenuti indetta per il mese di aprile.. Dal 5 al 20 Aprile all’interno delle carceri italiane vi sarà una nuova mobilitazione indetta dal “Coordinamento dei Detenuti” ed era mia intenzione partecipare anche se dai domiciliari a questa giustissima protesta che chiede l’amnistia generalizzata in nome della libertà, l’abolizione dell’ergastolo e migliori condizioni di vita per tutti i detenuti. Avrei voluto attuare lo sciopero della fame, ma, per…
Fa bene riprendere da wallstreetitalia una schermata tratta da un sondaggio dell'istituto Pagnoncelli. Segnalando anche che il tasso di astensione rilevato dall'istituto, il 40%, è il più alto di sempre rilevato a 45 giorni dalle elezioni nella storia delle rilevazioni questa agenzia di sondaggi. Segno che anche i sondaggi low cost, fatti velocemente per il mercato televisivo, rilevano qualcosa di significativo in materia. Si deve notare come, in buona parte, le fasce di consenso verso Renzi coincidano con quelle più…
La rivista Diritto penale contemporaneo dedica un’articolo di commento alla sentenza della corte d’appello di Perugia che il 15 ottobre scorso ha riconosciuto, durante il giudizio di revisione della condanna per calunnia inflitta a Enrico Triaca per aver denunciato le torture subite dopo l’arresto nel maggio 1978, l’esistenza sul finire degli anni 70 e i primissimi anni 80 di un apparato statale della tortura messo in piedi per combattere le formazioni politiche rivoluzionarie che praticavano la lotta armata. «Più che…
Ritorna #OpIsrael, l'attacco di Anonymous contro i siti israeliani. Questa mattina infatti, alcuni siti web governativi israeliani -come quello del ministero dell'istruzione- sono rimasti fuori uso per diverse ore. Quella di stamattina viene vista come la prima parte di un attacco informatico effettuato da Anonymous, dopo quello dell'anno scorso che ha recato ingenti danni alle autorità israeliane. Con questa nuova campagna, Anonymous continua a dimostrare la propria solidarietà con il popolo palestinese. Anonymous ci riprova un anno dopo #OpIsrael dell’aprile…
Domenica 06 Aprile 2014 16:34

Riformato il “sistema sanzionatorio”?

Ieri l’altro, 2 aprile 2014 la Camera dei deputati ha approvato il disegno di legge “Deleghe al governo in materia di pene detentive non carcerarie e di riforma del sistema sanzionatorio”, con 332 voti a favore e 104 contrari. Si ratta di 16 articoli e due deleghe al governo. Vediamo quali novità introduce: *per i reati puniti con una pena fino a quattro anni si potrà applicare la messa alla prova, ossia una misura alternativa al carcere che preveda un…
Pagina 1 di 47