a

 

TARGET

Mercoledì 22 Marzo 2017 12:28

Alla ricerca del bandolo della matassa

A due velocità? Siamo ormai così abituati al ronzio delle sempre identiche dichiarazioni di eurocrati e capi di stato che risulta difficile capire quando in questi sinistri congressi si sta dicendo qualcosa. Il 6 marzo, però, nell’evocativa cornice di Versailles, qualcosa è successo: i leader dell’UE si sono riuniti per constatare la morte del processo d’integrazione europeo come lo abbiamo conosciuto fino adesso. Per ora tenuta artificialmente in vita da Mr. Draghi e dal suo Quantitative easing, l’UE è clinicamente morta anche se…
Martedì 28 Febbraio 2017 14:33

Report assemblea internazionale "Fora u G7"

Il 25 e 26 febbraio si è tenuta all’Università di Palermo l’assemblea internazionale “Fora u G7”. Tantissime realtà sociali e politiche sono arrivate dalle provincie siciliane, dai territori in lotta dello stivale e dai paesi europei. Due giorni intensi di assemblee e tavoli tematici che hanno ufficialmente segnato l’inizio della mobilitazione contro il G7 che si terrà il 26 e 27 maggio a Taormina, Sicilia.In quei giorni i sette capi di stato di Italia, Germania, Inghilterra, Francia, Stati Uniti, Canada…
Martedì 07 Febbraio 2017 15:08

"Non una di meno": assemblea nazionale verso un 8 marzo di lotta In primo piano

Si è appena conclusa la due giorni “Non una di Meno”. La “marea” che ha sfilato al corteo del 26 novembre scorso si è riunita ancora per costruire lo sciopero femminista globale e contro la violenza di genere dell’8 Marzo. Il 4 e il 5 febbraio la facoltà di Giurisprudenza di Bologna in via Belmeloro è stata invasa da circa duemila persone che hanno dato seguito, durante la prima giornata, ai tavoli tematici del 27 novembre per la scrittura del…
Il 4 dicembre, con la sconfitta di Renzi al referendum, è giunto al termine un processo di mobilitazione importante, vincente, capace di affermare le ragioni del NO con forza nel corpo sociale. Un percorso che può rivendicare di aver contribuito alla grande espressione di sfiducia e rifiuto verso un sistema di potere che sembrava monolitico. Messo Renzi in panchina, la continuità del governo precedente è garantita non solamente sul piano politico, ma anche dal protagonismo di alcune figure cardine, come…
Raccogliamo di seguito i contributi a cura della redazione di InfoAut relativi al passaggio del 4 dicembre in cui, tra percorsi di organizzazione sociale, attivazione su una polarizzazione reale e smottamenti sul voto si è articolata la fine del governo Renzi e l'approfondimento di un'ipotesi di contrapposizione sociale.   Dopo lo sciopero generale dei sindacati di base e conflittuali del 21 ottobre: Aumentare i giri Il flop renziano in Piazza del popolo il 29 ottobre: #SiVaInPiazza? L'epic fail renziano e…
Giovedì 24 Novembre 2016 21:53

Il dibattito su "La variante populista"

La recente uscita del libro di Carlo Formenti, La variante populista, ha creato un appassionato dibattito in vari ambienti di movimento e del pensiero critico. Questa è una cosa di per sé positiva, perché smuove posizioni contrastanti, fa emergere punti di vista, stimola la riflessione, aiuta una dialettica non basata sulla necessità di darsi ragione a prescindere. Tra l’altro, il libro sembrerebbe uscito nel momento giusto, dopo la Brexit e soprattutto prima della vittoria di Trump nelle presidenziali americane, entrambi…
A una manciata di chilometri fuori Nantes, nord-ovest della Francia, centinaia di ecoguerrieri si preparano sulla ZAD per far fronte alle minacce del governo transalpino, che vorrebbe sgomberare la Zona in ottobre. Sembra questa la resa dei conti, dopo che nell’autunno 2012 il tentativo di ripulire l’area trovò sul terreno una determinata resistenza popolare che fece infine annullare lo sgombero. Da settimane è annunciata una manifestazione per sabato 8 ottobre, ma negli ultimi giorni si sono rincorse le voci per…
Lunedì 11 Luglio 2016 09:37

A Rebours - Interventi della due giorni

À rebours - Per un movimento autonomo contro la guerra e la crisi permanente   Il 18 e 19 giugno si è svolta a Villar Focchiardo una due giorni di discussione dal titolo "À rebours - Per un movimento autonomo contro la guerra e la crisi permanente". L'idea alla base di questo incontro era di (ri)-cominciare a confrontarci su una progettualità di medio periodo che non si faccia schiacciare dalla contingenza dello scadenzario militante ma che non si limiti nemmeno…
Venerdì 17 Giugno 2016 10:00

À rebours - Alcune ipotesi sulla fase

Ipotesi di ragionamenti da approfondire nei tavoli di discussione della 2 giorni À rebours - Per un movimento autonomo contro la guerra della crisi permanente   In questi anni si sono fatti sforzi importanti per costruire delle risposte concrete capaci di contrastare l'iniziativa capitalistica che mira continuamente a ridefinirsi globalmente e localmente. La crisi generale degli stessi processi di accumulazione che nei decenni scorsi si sono dati in accelerate forme di finanziarizzazione è stata governata con lo scopo di mantenere,…
Pagina 1 di 7