a
SAPERI

Pubblichiamo questa nota scritta da una studentessa dell’Università di Bari, a riguardo un episodio verificatosi  nell’Ateneo. In un contesto in cui l’emergenza sicurezza giustifica qualsiasi stravolgimento delle libertà individuali, nemmeno il sapere conserva la sua autonomia. Nella giornata di  Lunedì 25 gennaio, un evento organizzato in Ateneo dall’ Università degli Studi di Bari ha suscitato non poche polemiche fra la popolazione studentesca e fra chi studente non lo è più, ma si ricorda bene la vita fra quelle mura. Si…
Continuano gli attacchi agli studenti e alle studentesse del movimento dell'Onda che nel periodo del 2009-2001 portarono avanti con forza e determinazione le contestazioni contro la riforma Gelmini. Pubblichiamo da Casa Rossa Occupata la campagna #iomiassocio in sostegno con gli 86 studenti fiorentini attivi nel movimento nell'Onda e presenti nelle lotte sociali della loro città. La redazione di Infoaut esprime piena solidarietà a tutti gli studenti e le studentesse colpiti dai provvedimenti giudiziari. #‎iomiassocio‬ è una campagna di solidarietà con…
Riportiamo l'appello diffuso da un gruppo di studenti e studentesse dell'Università di Torino per chiedere che a Luca, Mattia e Valeria, tre studenti attualmente sottoposti a misure cautelari, venga garantita la possibilità di frequentare la vita universitaria che ormai da alcuni mesi gli viene negata. Luca e Mattia si trovano infatti agli arresti domiciliari, mentre Valeria - studentessa fuorisede - è sottoposta all'obbligo di dimora nel suo comune di provenienza. Tutti e tre subiscono da mesi restrizioni della propria libertà…
Il Fundraising: come migliorare la raccolta di fondi da famiglie e privati: tecniche ed esperienze per coinvolgere e appassionare la comunità scolastica Fund raising non è solo raccolta fondi. "To raise", infatti, in inglese, significa anche crescere, coltivare, sorgere. Possiamo quindi pensare al Fund raising come a quell'insieme di azioni che ci permettono di raccogliere i fondi necessari a sostenere un progetto o un'associazione, ma che vedono nella raccolta fondi vera e propria solo l'ultimo passaggio di una lunga catena…
Vediamo come a Bologna l'inaridimento del movimento giovanile abbia portato alla conseguenza che siamo ormai l'unico collettivo studentesco che in questa città porta avanti la lotta reale nelle scuole. Da anni ci battiamo come Cas in tutte le scuole bolognesi per portare avanti momenti di mobilitazione e supportiamo ogni studente che decida di mettersi in gioco in percorsi di riappropriazione e rivendicazione di diritti. Noi siamo e saremo sempre presenti. Infatti crediamo che le vere ingiustizie siano lasciare gli studenti…
Nel silenzio più totale è arrivata una pesantissima sentenza politica emessa dal tribunale di Milano. Ieri pomeriggio [15 gennaio 2016] cinque compagni, allora studenti dell’università statale hanno atteso attoniti assieme ai loro legali e a numerosi solidali la lettura della sentenza: 4 anni per due compagni, 3 per uno, 1 anno e 6 mesi per un altro e infine un anno per il quinto. I fatti dovrebbero ricordarli in molti in questa città, si tratta del corteo studentesco del 8…
Venerdì 15 Gennaio 2016 15:18

Sedici condanne per gli studenti dell'Onda

Sedici le condanne, tre le assoluzioni, contro il movimento studentesco dell'Onda. Da due a ventuno mesi per un totale di 12anni di carcere. Questa la sentenza di primo grado per i fatti del 24 novembre 2010, dove tanti studenti scesero in piazza a Roma arrivando sotto il Senato per contestare la riforma Gelmini e il governo Berlusconi. Proteste che sfociarono nella grande giornata di lotta del 14 dicembre 2010, giorno in cui venne data la fiducia al governo Berlusconi salvandosi…
Gli studenti e le studentesse dell'Istituto Professionale Colombatto di Torino questa mattina hanno disertato le aule della succursale in segno di protesta contro le condizioni inaccettabili in cui versa l'edificio. Riunitisi in assemblea all'esterno della scuola hanno chiesto interventi immediati per porre fine a questa situazione. Di seguito riportiamo il comunicato del Collettivo Colombatto: Oggi noi studenti dell’I.P.S.S.E.O.A. “Colombatto” ci siamo rifiutati di entrare nelle aule della succursale perché la situazione che persiste in alcune classi (freddo e presenza di…
Giovedì 24 Dicembre 2015 12:34

Docenti contrastivi? Esposto-denuncia al MIUR!

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa integrale dei PSP - Partigiani della Scuola Pubblica del 21 Dicembre: I Partigiani della Scuola Pubblica denunciano formalmente al MIUR i contenuti del PDF prodotto, diffuso ed utilizzato dall'ANP (Associazione Nazionale Presidi) durante i seminari di aggiornamento dei Dirigenti scolastici sulle linee-guida del PTOF ( Piano Triennale dell'Offerta Formativa) , una innovazione introdotta dalla Riforma Renzi-Giannini. In questo documento rivolto ai Dirigenti, infatti, sono contenute delle aperte istigazioni alla violazione di diritti costituzionali ai…
Pagina 1 di 62