a
11855876_1020650437969619_4585161411254195537_n
SAPERI

La tanto indesiderata e contestata Buona Scuola è stata approvata durante il periodo estivo, dopo una serie di rimpalli tra Senato e Camera, riletture, emendamenti che hanno peggiorato il già impresentabile testo, le solite fittizie promesse di ascolto e dialogo che non hanno trovato alcun riscontro nella realtà. Mossa sapientemente studiata, questa, attendendo il momento in cui la grande forza che in piazza si era espressa durante l’intero anno scolastico e oltre, fosse diminuita, a causa delle scuole chiuse, le…
Oggi (ier NdR) sono stati condannati sette compagni/e per la resistenza allo sgombero infame della libreria occupata Ex-Cuem richiesto dal rettore Gianluca Vago ed eseguito dalla questura di Milano.La sentenza va dai 6 agli 8 mesi di reclusione, senza pena sospesa per due compagni. Così si chiude il primo grado della vendetta dello stato contro la solidarietà espressa quel giorno. A resistere alle cariche c’eravamo tutti e non solo i sette compagni “scelti” dai pupazzi di Fatebenefratelli.Come c’è scritto su qualche muro…
Stamani, in vista del passaggio alla camera del DDL di Renzi sulla scuola, un gruppo di studenti delle superiori, universitari ed insegnanti autorganizzati si sono mobilitati a Cagliari assaltando varie sedi del Partito Democratico in tutta la città. Un presidio iniziale si è incontrato sotto la sede principale di Viale Regina Margherita. Gli insegnanti hanno appeso degli striscioni di protesta che diffondevano chiaro il rifiuto verso l'approvazione della '' Buona Scuola'' e inizialmente l'intenzione era quella di occupare la sede.…
Oggi a Palermo, nel giorno in cui la Riforma della scuola approda alla Camera per l'ultimo passaggio dell'iter parlamentare, una cinquantina di studenti del coordinamento Studenti Medi Palermo ha occupato l'assessorato all'istruzione. Gli studenti hanno calato da uno dei balconi uno striscione con scritto “NO AL DDL BUONA SCUOLA. Studenti Medi Palermo.” Dopo essere stati protagonisti della lotta contro la Riforma della Buona Scuola per tutto l'anno, gli studenti colgono quest'ultima occasione, nonostante la fine della scuola e il caldo…
Dopo aver portato a casa la riforma sull'istruzione media-superiore, il governo Renzi prosegue in sordina con le manovre che concernono le riforme sull’Università. Il tormentone sulla Buona Scuola ha de facto nascosto le mosse silenziose che Giannini, Madia e Governo hanno escogitato nell’ottica della riforma del mondo degli atenei, ma in questi giorni le loro intenzioni vengono a galla nell'impatto di alcune dichiarazioni pubbliche. Il programma è limpido, e due sono i grandi interventi governativi che si stanno affacciando sui…
Giovedì 25 Giugno 2015 10:19

Renzi accelera sulla 'Buona Scuola' per uscire dall'impasse In primo piano

Il governo preme sull'acceleratore per quanto riguarda l'approvazione del ddl sulla scuola firmato Renzi-Giannini: il testo approderà oggi in Senato senza il via libera della Commissione Istruzione. Nelle prime ore di oggi, il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi ha posto la fiducia in Aula al Senato sul maxi emendamento sostitutivo del ddl scuola. La fiducia a Palazzo Madama è attesa per stasera o al massimo domattina. L'accelerata degli ultimi giorni segna un tentativo di uscita dall'impasse del governo sul…
Durante la due giorni svoltasi a Roma, ci siamo trovati ad analizzare la mobilitazione portata avanti dal nostro network nei vari territori che esso attraversa. A questa assemblea hanno partecipato collettivi e studenti provenienti da tutta Italia. Ci siamo confrontati sui vari percorsi di lotta, discutendo limiti e potenzialità del nostro portato politico. Abbiamo analizzato il soggetto a cui ci riferiamo e i metodi con cui è possibile relazionarcisi, tra questi abbiamo riscontrato la funzionalità che hanno i social network…
Sabato 13 Giugno 2015 14:34

Cosa comporta il nuovo calcolo ISEE

Nel corso degli ultimi anni stiamo assistendo ad un processo di  smantellamento del welfare che, prendendo le mosse dalle retoriche sulla lotta allo spreco e ai privilegi, sta in realtà mirando a trasformare tutte le spese statali, impiegate un tempo  nell’ottica del livellamento e contenimento socialdemocratico delle disuguaglianze, in briciole per le fasce più disagiate, mentre di fatto il grosso delle classi subalterne rimane sempre più abbandonato a se stesso in balìa delle sorde leggi del mercato. In questa prospettiva…
E' notizia di questi ultimi giorni che l'Università di Torino sembra intenzionata ad approvare un aumento delle tasse per tutti gli studenti che andrà dai 100 ai 300 euro in più all'anno. La strategia, di per sé, di nuovo ha ben poco: segue, piuttosto, l'andamento di progressivo innalzamento dei costi di accesso che l'ateneo torinese - coerentemente con quanto accaduto nella maggior parte delle altre Università italiane - ha portato avanti in questi ultimi anni. Questo politiche riflettono in primo…
Pagina 1 di 56