a
SAPERI

Mentre la Buona Scuola viene approvata alla camera da Pisa arrivano notizie delle prime ritorsioni nei confronti delle proteste che in queste settimane scuotono il mondo della scuola contro la nuova riforma. Il preside dell'Istituto Geometri Santoni, Marco Salardi, ha sospeso 21 studenti che nella giornata nazionale di mobilitazione del 12 maggio contro la Buona Scuola avevano boicottato i test invalsi di valutazione  cancellando dal modulo il proprio codice identificativo. Un gesto di legittima insubordinazione mal tollerato nel contesto di…
Lunedì 18 Maggio 2015 12:37

Un autunno in anticipo contro la Buona scuola? In primo piano

Nelle prossime ore Renzi vorrebbe terminare l'approvazione del DDL sull'istruzione, battezzato della “Buona scuola” con una di quelle espressioni autoevidenti tanto care alla neo-lingua renziana. Il provvedimento si muove sulle stesse direttrici abbozzate dalla riforma Berlinguer, poi Moratti, Fioroni e Gelmini a riprova della sostanziale continuità del governo del cambiaverso con i suoi predecessori nell'applicare quella che potremmo sintetizzare, in mancanza di una miglior espressione, come una riorganizzazione in senso “neo-liberale” dell'istruzione scolastica.Innanzitutto il meccanismo di assunzione e stabilizzazione dei…
Dopo che alcuni giorni fa a due attivisti del collettivo Hobo erano stati notificati due provvedimenti di divieto di dimora, nel pomeriggio di oggi una nuova iniziativa della Procura bolognese nei confronti del collettivo ha portato alla messa in atto di diverse misure cautelari, adottate in riferimento alla giornata del 12 dicembre scorso.   Come scrivono gli stessi attivisti, “quel giorno ci furono violente cariche da parte della polizia, che causarono vari feriti e impedirono agli studenti di fare ingresso…
Mercoledì 13 Maggio 2015 10:10

Invalsi, tutta Italia si oppone a questi test! In primo piano

Non si sono fatte attendere le notizie riguardo la giornata di oggi 12 maggio, in cui i famigerati Invalsi sarebbero stati somministrati in tutti gli istituti superiori. Fin dalle prime ore della mattina, le iniziative contro questi test hanno cominciato a prendere forma e a riempire di contenuti e discussione l’entrata di ogni scuola. Dopo tanti mesi di campagne, iniziative e informazione, culminati nella giornata di rilancio dei boicottaggi del 7 Maggio, oggi in tutta Italia ci sono stati volantinaggi e presidi…
Giornata di boicottaggio a Palermo quella che ha visto protagonisti gli studenti delle scuole superiori che, in occasione dello svolgimento delle prove Invalsi, hanno lasciato le scuole deserte. Diversi gli istituti dove gli studenti hanno bloccato gli ingressi alle aule. Nei giorni scorsi avevamo visto genitori e studenti delle scuole elementari e medie protestare e opporsi a questi quiz, emblema di un modello di scuola, cultura e insegnamento vittime di una deriva aziendalista fondata su merito e competizione. Un modello…
Dal 12 al 14 maggio: 3 giorni di iniziative di lotta, cultura dal basso e autogestione tra via Zamboni 38 e Piazza Verdi. Contro le 7 lettere disciplinari inviate a studenti e studentesse dell'università di Bologna, la cui unica colpa è lottare contro l'università-azienda e costruire percorsi di autogestione nelle facoltà.   Martedì 12 Maggio Ore 18 @via Zamboni - davanti al 38 - Contro Rettore & misure disciplinari: facciamo risuonare l'eco dell'autogestione in via Zamboni! Il Rettore Dionigi sarà…
Domenica 10 Maggio 2015 17:24

#NoInvalsi: il 12 maggio boicotta i test della scuola-azienda! In primo piano

Di test Invalsi sono ormai decenni che ne sentiamo parlare. Ogni governo è sempre andato a braccetto con il ministro dell’istruzione di turno per portare avanti questo progetto e estenderlo a tutti i gradi possibili dell’istruzione. Dall’esame di terza media si è passati alle seconde superiori, per poi ampliare il raggio alle elementari e probabilmente, dall’anno prossimo, all’esame di maturità. Questi test avrebbero diverse utilità: fornire una griglia sugli obiettivi di base che gli studenti dovrebbero raggiungere a un certo…
Palermo. Dopo il 5 maggio, giornata di sciopero generale contro la Riforma della Buona Scuola che ha visto scendere in piazza a Palermo centinaia di studenti, ma anche docenti e personale Ata, continua la protesta nelle scuole con il boicottaggio delle prove Invalsi. In occasione dello svolgimento di quest'ultime nelle scuole elementari e medie, sono tantissimi gli Istituti che si sono ritrovati svuotati dei propri studenti e insegnanti: Corrao, Nino Bixio, Ilaria Alpi, Cavallari, Sava, Monti Iblei, Pitrè, Nazario Sauro,…
Bologna - Non si è fatta attendere, da parte di chi fa vivere quotidianamente l'università, la risposta alle misure con le quali si è cercato di imbavagliare un dissenso più che legittimo portato nei confronti della politica aziendalistica dell' Alma Mater Studiorum di Bologna.Le 7 lettere di sospensione comminate a danno di studenti e studentesse del Collettivo Universitario Autonomo, accusati di aver voluto portare la loro voce all'interno della scuola di Lettere quando i vertici di questa intendevano inscenare un…
Pagina 1 di 55