a

banner9 01

PRECARIATO SOCIALE

Venerdì 26 Agosto 2016 17:12

E per Delrio il terremoto è un “volano per la crescita” In primo piano

Un volano per l'economia. Un'occasione per la crescita. Sono i concetti espressi riguardo al terremoto, con una leggerezza che trasuda un cinismo inaccettabile, da Bruno Vespa e dal ministro Graziano Delrio in un nauseante siparietto durante la puntata del 25 agosto di Porta a Porta. Gioire per il fatto che L'Aquila sia ad anni di distanza “il più grande cantiere di Europa”, sottolineare i vantaggi per le imprese edili di quanto successo nel rietino, è prova definitiva, se ce ne…
Importante giornata di mobilitazione quella di oggi a Foggia sulle condizioni di lavoro di migliaia e migliaia di braccianti del Meridione del nostro paese, occupati nelle campagne nel campo della raccolta dei pomodori.   L'ha promossa e ne dà notizia sulle reti sociali il Comitato dei Lavoratori delle Campagne, che racconta dei tre blocchi davanti ai cancelli della Princes, azienda foggiana che ha subito un forte stop alle operazioni di produzione e trasporto degli ortaggi.   Uno sciopero e un'azione…
Una nuova tragedia colpisce il mondo della Foxconn, azienda attiva soprattutto in Cina nella produzione dei dispositivi digitali firmati dalle più importanti aziende occidentali, in primis Apple. Due lavoratori infatti sono negli scorsi giorni morti per differenti ragioni, unite però dalla stessa matrice, ovvero l'insopportabilità delle condizioni di lavoro e di vita negli stabilimenti della multinazionale taiwanese. Una donna è stata travolta da un treno mentre stava attraversando i binari ferroviari di corsa per non tardare a lavoro e rischiare…
Riprendiamo questo comunicato dal sito CampagneInLotta.org che riprende le ragioni della protesta avvenuta ieri di fronte alla Prefettura di Foggia in occasione del dibattito su sfuttamento e malavita nell'agricoltura della provincia pugliese a cui ha preso parte anche il ministro Orlando. Un dibattito inaccettabile per chi da anni si batte contro la filiera dello sfruttamento e del capolarato e vede le ulteriori misure di questo Governo come un attacco aggiuntivo alla mancanza di diritti, voce e possibilità di lavoratori per…
Domenica 21 Agosto 2016 10:56

Logistica: lotta dura all'HM / XPO

Pianura Padana, ai due lati del Grande Fiume, tre centri nel reticolo dell'interscambio logistico, Stradella (Pavia), Casalpusterlengo (Lodi) e Piacenza, tre poli di un flusso di profitti nella crisi e una lotta che non si ferma. È da metà luglio che, con l'iscrizione al Sindacato Intercategoriale Cobas di 90 lavoratori e lavoratrici nel magazzino dell'HM di Broni/Stradella, è partita la lotta contro le inaccettabili condizioni di lavoro determinate dalla cooperativa Easycoop, un vero e proprio sfruttamento a detta delle voci…
Aggiornamento ore 21.00 (5/08): Scesi dal tetto, dopo ore di resistenza, i ragazzi che da ieri mattina hanno coraggiosamente resistito allo sgombero violento di via Toselli; ma la mobilitazione non si ferma. Un partecipatissimo corteo partito da piazza Puccini si dirige nelle strade del quartiere, urlando: BASTA SGOMBERI! TUTTI LIBERI, TUTTE LIBERE! Aggiornamento ore 12.00 (5/08): dopo la resistenza di ieri continua oggi il tentativo di sgombero, alcuni compagni si trovano ancora sul tetto. Il presidio dei solidali si ricostituisce tra…
H&M altro che ethical behaviour…. noi siamo schiavi! Al via la campagna di boicottaggio del marchio svedese. Iniziativa lanciata dal sindacato Si Cobas per una campagna di controinformazione e denuncia delle condizioni di lavoro e sfruttamento di tutta la filiera: dalla produzione delocalizzazione in paesi asiatici, alla logistica gestita da cooperative nel nostro paese per conto di H&M. L’azienda era stata al centro di uno scandalo e denuncia internazionale in seguito al crollo del Rana Plaza, nel 2013 in Bangladesh: oltre mille morti e duemila feriti. Una tragedia che…
Il 28 luglio i risparmiatori azzerati dal decreto “salva banche” sono tornati a Roma, in piazza Montecitorio, per spingere il governo a chiarire la sua posizione rispetto all'esproprio dei risparmi avvenuto ormai il 22 novembre dello scorso anno e per richiedere il risarcimento totale del maltolto, che dipende, com'era evidente a tutti in piazza, esclusivamente dalla volontà politica del governo Renzi e del Pd. Nonostante la calura estiva, la presenza dei risparmiatori è stata considerevole: più di un centinaio, provenienti…
Giornata intensa sul fronte della lotta per la casa a Firenze. Fin da stamane il comitato inquillini sotto sfratto ha dato prova di resistenza e di capacità di controffensiva. Con tenacia, dalle 8 e 30 fino a tarda mattinata, il picchetto antisfratto in via Panicale è riuscito a strappare un rinvio al 16 di ottobre, garantendo all’anziano Duilio di non essere sbattuto fuori di casa. Di fronte alle provocazioni dei proprietari e delle forze dell’ordine, alcuni solidali si sono chiusi nel portone…
Pagina 1 di 133