a
PRECARIATO SOCIALE

Dopo la partecipata assemblea del 20 marzo e un lungo percorso di avvicinamento, oggi Napoli è scesa in piazza contro le morti di Stato e per ribadire ancora una volta che la città, a 7 mesi da quella notte nera, ancora pretende con forza "Verità e Giustizia per Davide Bifolco". Un corteo molto partecipato, almeno 2.000 persone, partito da piazza del Gesù, nel pieno centro storico della città, che ha visto in piazza una composizione molto variegata. Ma tanti erano…
Una notte di lotta all'interno del mondo della logistica bolognese.Alle 21 di venerdì sera 300 facchini dell'SDA di Bologna, organizzati dal Sindacato SI Cobas, sono entrati in sciopero con un picchetto determinato che ha bloccato l'ingresso e l'uscita dei camion. Dopo circa due ore di blocco effettuato dai lavoratori e dalla delegazione solidale del Laboratorio Crash, i mezzi fermi in coda sulla strada che porta allo stabilimento logistico sono diventati diverse decine, per arrivare al centinaio, mentre verso le 23…
La Safim Logistics è un gruppo che gestisce la distribuzione dell agroalimentare, in particolare dei supermercati Dimar, fortemente cresciuto negli ultimi anni grazie sopratutto allo spudorato sfruttamento di lavoratori sottomessi al caporalato di pseudo-cooperative per conto del padrone, la famiglia Crivello. Fino a qualche mese fa in una delle cooperative si lavorava mediamente 250 ore al mese con un forfettario di straordinario di 100 €. Sin dal maggio 2014 i lavoratori della cooperativa Stella presso la sede Safim situata sulla…
Si è svolta ieri la giornata di azione globale indetta dal coordinamento dei lavoratori dei fast food #FightFor15 che ha promosso scioperi, marce di protesta e picchetti in oltre 200 città negli USA e in 35 paesi del resto del mondo. Le manifestazioni sono iniziate già dalla prima mattina di mercoledì in numerose località, tra cui New York, Chicago, Washington D.C., Las Vegas, Los Angeles, New Orleans, St Louis e Boston tra le tante. Lo sciopero - che ha visto…
Circa 150 manifestanti hanno tentato di raggiungere piazza della Signoria verso le 14.30. Sono gli sfollati dell'occupazione di via del Romito 55, sgomberati da via Benedetto Marcello e da via Baracca 18 a inizio marzo. Con la volontà di incontrare il sindaco Nardella, corresponsabile della grave emergenza abitativa in città, hanno raggiunto il centro cittadino. Decisi a ottenere una presa di posizione dell'amministrazione comunale, superata dalla questura nella zelante guerra alle occupazioni, i manifestanti si sono diretti verso Palazzo Vecchio.…
Domenica 12 Aprile 2015 14:19

Report assemblea #NoExpo: verso il 1 maggio In primo piano

Ieri circa 400 persone hanno preso parte all'assemblea nazionale No Expo che si è tenuta a Milano all'ex Istituto Rizzoli in via Giuseppe Occhialini, occupato per l'occasione la stessa mattina. Dove poco prima si è tenuto anche l'assemblea nazionale specifica per gli studenti contro l'Expo nella quale si è discusso ed organizzato la giornata studentesca del 30 Aprile. Complessivamente i tantissimi interventi che si sono succeduti hanno mostrato la ricchezza di percorsi e lotte variegate che confluiranno nelle giornate dell'inaugurazione…
Alle 6:30 di questa mattina gli operai metalmeccanici iscritti al Si.Cobas della fonderia Atti s.p.a. e della ditta di lavorazione dell'alluminio Atla s.rl. (che fa parte del gruppo Atti), entrambe con sede a Bentivoglio a pochi minuti dall' Interporto di Bologna, sono entrati in sciopero ad oltranza, sostenuti da una cinquantina di altri facchini in lotta a da militanti del Lab.Crash!, per reclamare il reintegro di un operaio licenziato, iscritto al SiCobas, con la scusa di abbandono del posto di…
Oltre 500 lavoratori edili di New York hanno scioperato lo scorso 4 aprile in solidarietà con la lotta dei dipendenti dei fast food (soprattutto McDonald's) che chiedono un aumento del salario a 15$ l'ora. Lo sciopero, durante il quale i manifestanti hanno bloccato diversi  esercizi commerciali, è stata la prima grande iniziativa della campagna #FigtFor15 in vista della giornata di mobilitazione nazionale che si terrà il prossimo 15 aprile, quando  lavoratori e sindacati promuoveranno una grande giornata di lotta chiedendo…
Il Comunicato del Comitato di lotta per la casa di Padova che interviene sugli eventi di sabato scorso: I NOSTRI BISOGNI NON SI POSSONO REPRIMERE! La cronaca dei fatti di sabato 4 aprile è semplice quanto brutale. Il Comitato di lotta per la casa si era dato appuntamento in via Tartaglia, davanti ad una palazzina di proprietà ESU (ente regionale per il diritto allo studio) sfitta da anni, con la volontà di occuparla per risolvere così la situazione emergenziale di…
Pagina 1 di 110