a
Header


PRECARIATO SOCIALE

Sciopero degli autisti della SDA di Stezzano, in provincia di Bergamo, ieri 15 settembre. Reintegro immediato dei quattro autisti licenziati ingiustamente e calendarizzazione di un percorso di incontri con l’azienda per migliorare le condizioni di lavoro. Questi i termini della vittoria strappata oggi pomeriggio, lunedì 15 settembre 2014, con il blocco dei cancelli e la lotta alla SDA (gruppo Poste Italiane) di Stezzano, nella Bergamasca, da parte di facchini, autisti, Si Cobas (a cui i quattro autisti sono iscritti) e…
In un sabato pomeriggio caldo e soleggiato oltre mille manifestanti hanno percorso le principali vie del centro di Piacenza. Un corteo forte e determinato, quello organizzato dai Si.Cobas, ha ribadito la solidarietà e il sostegno ai facchini in lotta, ora licenziati, che lavoravano presso l'Hub piacentino dell'Ikea sotto la cooperativa San Martino. Proprio Ikea e San Martino sono stati al centro della maggiorparte degli interventi che si sono alternati agli slogan scanditi a gran voce e con rabbia da facchini,…
Sabato 13 Settembre 2014 18:17

Cos'è successo a Rione Traiano?

Tratto da StudAut, un'ulteriore testimonianza sui fatti seguiti all'omicidio di Davide Bifolco.  Abbiamo intervistato un compagno dei Collettivi Autonomi Napoli per farci raccontare come si vive nel rione e quali caratteristiche ha assunto la protesta per la morte di davide, capendo come sono intervenuti in un contesto così difficile. Quali caratteristiche ha il Rione Traiano? Come hanno influito su questo evento? Rione Traiano è un quartiere a Nord-Ovest di Napoli. Come in numerose altre periferie napoletane, la gestione dell'ordine pubblico…
Ennesima occupazione da parte della Brigata sociale antisfratto e unione inquilini. Ci siamo riappropiati di uno stabile di Fs chiuso oramai da due anni. Fs è stessa società che a Viareggio si è macchiata di infamia dopo i fatti del 29 Giugno, e vuole ora far passare l'abbandono dei propri immobili come un atto di tutela nei confronti di chi fruisce di questi stabili, mentre in realtà cela un atto speculativo su larga scala. All'interno di questi stabili hanno trovato…
Un'altra giornata di blocchi e di lotta ai cancelli della DiElle di Cassina de Pecchi. Una iniziativa che ha registrato la brutalità dell'operato di celere, crumiri e dirigenti dell'azienda che hanno tra le altre cose tentato di forzare il picchetto. Due facchini sono stati arrestati del tutto arbitariamente, a conclusione delle cariche che hanno cercato di disperdere il blocco.   Qui di seguito il comunicato di solidarietà del Laboratorio Crash:   Esprimiamo solidarietà incondizionata ai facchini della DiElle di Cassina…
Un picchetto antisfratto si è svolto stamane nella periferia di Bologna, riuscendo a strappare tre mesi di rinvio e facendo "respirare" un'intera famiglia. Una volta di più emergono le contraddizioni e la scelleratezza delle politiche abitative e di ridefinizione dei tessuti urbani, la cui natura eminentemente speculativa e di attacco alle fasce di popolazione non garantite sono definite dagli articoli del Piano Casa. Da qui, l'esigenza di rilanciare immediatamente le lotte che, a partire dal blocco degli sfratti e dalla…
Lunedì 08 Settembre 2014 15:03

Pisa: ripartono le lotte territoriali sul reddito In primo piano

Mattinata di mobilitazione intensa nei quartieri popolari di Pisa e nella provincia, dove, contemporaneamente, si sono dati appuntamento decine di persone nei tre picchetti antisfratto dislocati nel quartiere popolare del Cep, a Cisanello e nell'hinterland pisano di Cascina. Cep. Diversi abitanti del quartiere sostenuti dagli altri comitati di lotta di Sant'Ermete e San Giusto sono riusciti a far rinviare lo sfratto della famiglia di Anna che tredici anni fa aveva occupato una casa popolare. L'Apes in tutto questo tempo non…
Sabato 6 settembre è stata una nuova giornata di lotta davanti a molti negozi IKEA in tutt'Italia, e anche nei prossimi giorni continueranno le azioni di solidarietà con i 24 lavoratori licenziati da IKEA, in particolare sabato 13 settembre con una grande manifestazione proprio a Piacenza. Quella che poteva essere una storia di ordinario sopruso padronale si è trasformata in una lotta che strappa la maschera alle imprese che più fanno a gara per mostrarsi democratiche. Dalle cooperative ad IKEA:…
Nuova ondata di scioperi nei fast food americani: nelle scorse settimane è stata infatti indetta per oggi una giornata di mobilitazione che coinvolge contemporaneamente centinaia di ristoranti delle maggiori catene in tutti gli Stati Uniti. Lo sciopero è stato lanciato con lo slogan #FightFor15 perché l'obiettivo principale dei lavoratori che oggi incrociano le braccia è ottenere un aumento del salario a 15 dollari l'ora. Si stima infatti che quello nei fast food sia tra gli impieghi peggior retribuiti negli USA,…
Pagina 1 di 98