a
PRECARIATO SOCIALE

Martedì 26 Maggio 2015 09:41

Bologna: 2 sgomberi in due giorni

Ieri mattina i reparti celere della questura di Bologna insieme a diversi agenti digos hanno sgomberato l’occupazione abitativa dell’ex-Dima, un residence rimasto disabitato dal crack  della Dima pochi anni fa. L’occupazione era stata promossa dal CISPM in occasione della giornata di lotta trans-nazionale al fianco dei rifugiati. Molti degli occupanti infatti erano rifugiati che insieme a diverse famiglie di senza tetto avevano trovato una dimora dignitosissima nel residence Dima. Dopo l’occupazione in città si sono scatenate le provocazioni della destra…
Martedì 26 Maggio 2015 08:57

Torino, CAAT: la lotta ricomincia

Ad un anno di distanza dallo sciopero, le condizioni contrattuali dei lavoratori del CAAT sono rimaste invariate; riprende la protesta.   Nella notte tra domenica (24/5) e  lunedì (25/5) lavoratori del CAAT (Centro Agro Alimentare di Torino) insieme ai Si Cobas e solidali hanno animato un presidio davanti lo stabilimento, per chiedere la riassunzione di 40 facchini licenziati e il miglioramento delle condizioni contrattuali per tutti i lavoratori delle 84 aziende che compongono il CAAT. Da oltre un mese la…
Un'altra passerella elettorale per Renzi quest'oggi a La Spezia, dove si trovava a sostegno della candidata ligure Raffaella Paita. Un comizio blindatissimo da un imponente schieramento di forze di polizia dopo che nelle ultime settimane le contestazioni e il dissenso rispetto agli ultimi decreti legge sembrano acuirsi soprattutto in merito alla "Buona scuola", approvata alla Camera solo la settimana scorsa e che aspetta ora l'approvazione in Senato. Fuori dal campetto dove Renzi si trovava questa mattina infatti, sindacati, insegnanti, studenti…
Circa 5000 tra dipendenti e solidali sono accorsi il 20 e 21 maggio alla riunione annuale degli azionisti di McDonald's presso il campus di Oak Brook in Illinois. Alla testa del lungo corteo di manifestanti campeggiava lo striscione "McDonald's: 15 dollari l'ora e diritti sindacali, non buoni pasto! #Fightfor15". Per due giorni migliaia di lavoratori provenienti da tutto il paese, hanno messo in chiaro che la lotta per un salario di sussistenza a 15 dollari l'ora e per il diritto…
Domenica 24 maggio ore 23,00 PRESIDIO al CAAT A un anno dalla prima protesta Un anno è passato dalla prima protesta al CAAT, piccole cose di facciata sono cambiate, c’è un pò più rispetto per chi lavora, ma sostanzialmente le condizioni economiche e contrattuali di gran parte dei lavoratori restano critiche. Avrebbero dovuto applicare tutti il contratto “logistica..” dove la paga di un 5° livello è di 8,60 e di un carrellista di 9 € , invece dopo anni di…
Sono stati scarcerati ed espulsi dall'Italia, e accompagnati alla frontiera nella giornata di ieri, quattro dei cinque compagni francesi arrestati a Genova il 2 maggio scorso; per un quinto è scattato il solo divieto di dimora dalla città. Secondo il tribunale del riesame che ha valutato la posizione dei cinque (indagati per devastazione e saccheggio, in relazione ai fatti di Milano, in un procedimento diverso da quello per cui si trovavano in arresto a Genova da una ventina di giorni),…
Giornata di blocco totale quella di ieri nell'hub bolognese della SDA, dopo che la cooperativa Elpe ha negato l'accesso all'impianto a 13 facchini iscritti al sindacato SiCobas, senza motivo alcuno se non quello di aver ritoccato a proprio piacimento le liste di ingresso, concordate e firmate da ambo le parti contestualmente all'accordo siglato in prefettura il giorno prima. Una mossa quella della cooperativa che è stata un chiaro tentativo di disarticolare immediatamente l'unità operaia espressasi nei passati giorni di lotta,…
È notizia di questi giorni che la Prefettura di Pavia ha finalmente avviato l’iter per mettere in atto una moratoria degli sfratti che rientrano nella casistica della cosiddetta “morosità incolpevole”. In attesa di vedere la concreta applicazione del decreto prefettizio, e la sua ricaduta sulla vita quotidiana delle famiglie alle prese con cause, ufficiali giudiziari, picchetti antisfratto e tanti, troppi, sacrifici, non possiamo esimerci da alcune, prime, considerazioni. Senza alcun dubbio si tratta di una vittoria, per quanto parziale, del…
Questa mattina Renzi avrebbe dovuto essere a Napoli per l'inaugurazione della stazione della metropolitana di Piazza Municipio. La sua presenza - come già avvenuto in altre occasione - è stata annullata all'ultimo momento, col timore di una contestazione. I movimenti hanno deciso comunque di mantenere l'appuntamento in piazza per contestare le politiche di Renzi: jobs act, buona scuola e sblocca-italia i bersagli principali della protesta. Di seguito il comunicato sul corteo (dalla pagina di Zero81): Intorno alle 1.500 persone tra precari,…
Pagina 1 di 113