a

 noass

NO TAV&BENI COMUNI

Ieri su alcuni quotidiani sono uscite nuove intercettazioni ambientali riguardanti l’inchiesta che alcuni mesi fa portò all’arresto della cupola del Cociv. Un collega, riferendosi al rischio amianto, si rivolge ad Ettore Pagani, al tempo vice presidente del consorzio, con queste parole: “…il primo che si ammala è un casino…”. Ettore Pagani dal canto suo ribatte: “…tanto la malattia arriva fra trent’anni…”. Una risposta che dovrebbe far indignare chiunque sia una persona per bene, che testimonia come ai dirigenti del Cociv della salute dei cittadini e dei…
Come di consueto, per iniziare un nuovo anno di lotta al Terzo Valico, volgiamo lo sguardo indietro. L’anno appena trascorso è stato il venticinquesimo di resistenza al Terzo Valico dalla costituzione del primo comitato contro quello che allora si chiamava supertreno Milano – Genova e il quinto anno dalla nascita del Movimento No Tav – Terzo Valico. Cinque anni sembrano un’eternità, venticinque sono un pezzo importante di storia. La storia di migliaia di donne e di uomini che non si…
Il 31 dicembre 2016 è iniziato  con l’arresto illegittimo di Luca che si traduce nell’ennesima violenza e sopruso a danno del movimento e dei suoi militanti. Abbiamo raccontato l’assurdità delle accuse messe in campo (aggiornamenti su arresto di Luca) e nonostante questo la voglia di rivalsa ci ha accompagnati tutta la giornata, spingendoci anche a Capodanno a raggiungere l’obiettivo di far sentire la nostra voce in solidarietà a chi viene ingiustamente colpito dalla violenza di questo stato. Dopo una partecipatissima…
Ci ritroviamo di fronte all’ennesima vigliaccata da parte della questura torinese che stamane per esecuzione di 4 digos ha prelevato Luca dalla propria abitazione, presso cui era ai domiciliari, per tradurlo al carcere delle Vallette. Luca, che pochi giorni fa aveva finito di scontare la condanna per evasione, era ancora sottoposto alla misura preventiva del carcere domiciliare per i fatti del 28 giugno. Al momento non sappiamo i motivi di tale aggravemento, di sicuro avremo notizie più certe nelle prossime…
Con il provvedimento della Cassazione, reso operativo da oggi, Nicoletta non è più agli arresti domiciliari. Con tutto l’adoperarsi del procuratore Spataro, che voleva libera Nicoletta, per sminuire la sua resistenza individuale e collettiva, sono venuti alla luce inquietanti giochi di potere sulla pelle di tutti noi. Nicoletta da oggi non è più sottoposta agli arresti domiciliari, dai quali è sempre evasa, con la sentenza della Cassazione alla quale si erano rivolti gli avvocati notav. Spataro stai sereno, alla fine…
Un vecchio proverbio dice che “il diavolo fa le pentole ma non i coperchi”. Ed ecco che dalla pentola delle misure cautelari che la procura e il Tribunale di Torino hanno inflitto a piene mani nei confronti del movimento NO TAV e di altre realtà in lotta per dignità e diritti è uscito una mostruoso polpettone che sta debordando dappertutto ed investe gli stessi improvvidi cuochi. Evidentemente i “procuratori con l'elmetto” hanno confezionato l'indigesta frittata ed ora, troppo tardi perciò…
21 dicembre 2016 Lo avevamo annunciato in anteprima giovedì scorso e puntualmente é arrivata la conferma. Nel disperato tentativo di rifarsi una verginità Cociv ha rescisso tutti i contratti di subappalto con le ditte indagate nelle recenti inchieste delle Procure di Genova e Roma. Una situazione un tantino paradossale dato l’arresto anche della cupola dello stesso Cociv rispetto a cui sarebbe cosa buona e giusta che il Governo decidesse di revocare la costruzione dell’opera. Sappiamo che questo non avverrà e…
Con 285 voti favorevoli, 103 contrari e 3 astenuti la Camera ha ratificato l’accordo di Parigi 2015 e Venezia 2016 relativi al progetto Torino-Lione, ovvero il via libera a progettare e realizzare il tunnel trasfrontaliero di 57 km, quello che non esiste e per molto tempo, politica e informazione, hanno spacciato al posto del tunnel esplorativo esistente oggi. Hanno votato a favore Pd, Forza Italia, Ap-Ncd, Lega Nord, Civici e Innovatori, Ala-Scelta Civica, Democrazia Solidale-Cd, Fdi-An. Contrari M5s, Sinistra Italiana-Sel, Alternativa Libera.…
Venerdì 16 Dicembre 2016 11:58

Perquisizioni all'alba in Valsusa

Sono scattate all’alba le perquisizioni a danno di alcuni militanti No Tav del Comitato di Lotta Popolare di Bussoleno all’interno di un’indagine appena  aperta dal fido pm Rinaudo. Il fatto sotto la lente d’ingradimento della procura torinese è l’apericenza del 2 dicembre scorso, di cui avevamo scritto nei giorni scorsi Attacco a sorpresa al cantiere polizia molto arrabbiata. Nel descrivere brevemente la serata, non avevamo potuto esimerci dal deridere la reazione isterica della digos torinese che, dopo un attacco subito in Via…
Pagina 1 di 151