a

 
banner 25 marzo

 

MIGRANTI

Mentre continuano gli sbarchi e le morti dei migranti nel mediterraneo e sulle coste siciliane (circa 1200 solo la scorsa notte, più di 5000 negli ultimi quattro giorni), stamane a Palermo, nel quartiere Ballarò - Albergheria, è accaduto qualcosa di emblematico che non può che farci riflettere. In un quartiere ad altissima densità popolare e continuamente oggetto di blitz e retate di polizia e vigili urbani contro venditori e commercianti ambulanti dello storico mercato rionale, il passaggio di un pullman…
Giunti al quinto giorno di protesta, dopo aver ottenuto la garanzia di un incontro con il Prefetto, i richiedenti asilo ospiti del centro Malgrado Tutto di Lamezia martedì mattina hanno deciso di rimuovere il blocco stradale continuando comunque a presidiare i marciapiedi nei pressi del commissariato di polizia. Una delegazione composta da 5 migranti, uno per ogni nazionalità presente nel centro, accompagnata dagli attivisti che in questi giorni hanno solidarizzato con loro, ha dunque raggiunto la Prefettura di Catanzaro dove,…
Si fa sempre più determinata la lotta dei migranti del centro di accoglienza “Malgrado tutto” di Lamezia. Dopo aver raggiunto il commissariato di polizia in corteo, venerdì mattina hanno attuato un blocco stradale  su Via Perugini costringendo le forze dell’ordine a deviare il traffico su altre strade.I migranti provengono per la maggior parte dal Mali e dal Bangladesh, hanno fatto richiesta per ottenere lo status di rifugiati politici ma con esito negativo.Sono scesi in strada proprio per i ritardi degli…
Cronaca della giornata di lotta di venerdì 3 aprile, la 14esima messa in campo da migranti e antirazzisti: Aggiornamento ore 18.00 - Anche in questo quattordicesimo giorno consecutivo di mobilitazione, migranti e antirazzisti stanno allestendo (con striscioni e cartelloni informativi) un presidio in Piazza Rovetta/Largo Formentone. La corrispondenza dalla piazza con Manuel della nostra redazione. Ascolta o scarica. **** 14esimo giorno di mobilitazione consecutivo a Brescia per migranti e antirazzisti in lotta per il permesso di soggiorno e la revisione…
Dalle ore 15 di sabato 28 marzo Radio Onda d’Urto seguirà in diretta il corteo di Brescia, con collegamenti anche dalle altre piazze italiane in lotta oggi con Abitare nella crisi.   OLTRE CINQUEMILA PERSONE SFILANO NEL CENTRO DI BRESCIA DIETRO LE PAROLE D’ORDINE #PERMESSOSUBITO E #BASTAPRECARIETA’.   Clicca qui per ascoltarci via streaming, in Fm o per scaricare l’applicazione di Radio Onda d’Urto sia per Android che per altri sistemi.   Clicca qui per la nostra diretta Twitter  …
+++STIAMO RICEVENDO MOLTI MESSAGGI SOLIDALI, LA MAIL DI RIFERIMENTO E’ redazione (at) radiondadurto.org +++ Sabato 28 marzo previsto un nuovo grande corteo antirazzista, precario e meticcio in centro a Brescia. Appuntamento alle 15 in piazza Loggia. PERMESSI DI SOGGIORNO SUBITO! La lotta per i permessi di soggiorno è cominciata! La violenza e la repressione della questura non riescono a bloccarla.Abbiamo ottenuto le dimissioni della Prefetta di Brescia responsabile del rigetto dell’80% delle domande di sanatoria del 2012. Ma questo non…
Lunedì 23 Marzo 2015 18:12

Brescia. Cariche e fermi contro presidio antirazzista In primo piano

Dopo lo sgombero di ieri dei migranti in presidio, oggi Brescia era di nuovo in piazza a chiedere il rilascio dei permessi di soggiorno bloccati da diversi anni a causa della contro la sanatoria truffa del 2012. Lo sgombero di ieri mattina avevano portato anche al fermo di tre migranti, successivamente portati nel CIE di Bari mentre per un altro è partito l'ordine di espulsione immediata. Per oggi pomeriggio i migranti e gli antirazzisti di Brescia avevano convocato presidio in…
Domenica 22 Marzo 2015 19:10

Brescia: sgomberato presidio permanente

Reparti della celere hanno sgomberato questa mattina, 22 marzo 2015, il presidio permanente in Piazza Vittoria che si era formato ieri  dopo la manifestazione per i diritti e i permessi di soggiorno negati dalla sanatoria truffa del 2012. 18 le persone fermate e portate in Questura, tra i quali 10 immigrati. Dopo l’identificazione, durata circa un paio di ore, sono stati rilasciati gli italiani fermati con una denuncia per manifestazione non autorizzata. Ore 17: partito il corteo nel quartiere del…
“Basta precarieta’ permesso per tutti” la diretta del corteo di sabato 21 marzo a Brescia (da Radio Onda d'Urto): Ore 19. 30 Ancora in stato di fermo i tre compagni del Magazzino 47 di Brescia mentre si recavano con il furgone nel luogo di concentramento del corteo. Intanto in Piazza Rovetta , dove sono presenti ancora qualche centinaio di manifestanti ci sono momenti di tensione con la polizia che tiene la piazza ancora blindata e transennata. Ancora piu’ numeroso il…