a

14oa73

METROPOLI

Continua a Bologna l’agitazione sociale nei campi della formazione e del diritto all’abitare. A pochi giorni dal corteo del 28 maggio, che ribadirà le ragioni delle lotte condotte in autonomia e indipendenza dai teatrini elettorali, quelle stesse lotte finalizzate al radicamento sociale della prospettiva e della pratica antagonista non accennano a diminuire di intensità. La mensa di piazza Puntoni, i cui prezzi la rendono tristemente nota come la più cara d’Italia, è da lunedi oggetto di autoriduzioni quotidiane da parte…
Sabato 28 maggio, a pochi giorni dal voto per il rinnovo delle giunte di diversi comuni italiani (tra cui Roma, Milano, Torino, Bologna) diverse realtà di lotta scenderanno in piazza, per portarvi le ragioni delle lotte sociali nei territori come discusso nell’ultimo momento di confronto della rete Abitare Nella Crisi. Agitazione sul terreno del diritto all’abitare, con la resistenza agli sfratti e agli sgomberi e la difesa delle occupazioni; mobilitazioni del proletariato giovanile e studentesco; lotta nel settore della logistica;…
Con il Decreto Legge 59 del 3 Maggio 2016 sono state apportate delle modifiche importantissime agli articoli del codice di procedura civile sull'espropriazione forzata, che riguarda le procedure di pignoramento a seguito di insolvenza del mutuo stipulato per la compravendita della casa. In particolare il D.L. prevede all'art. 4 la modifica del 4 comma dell'art. 560 del c.p.c. nel quale si disponeva che dopo il provvedimento di liberazione dell'immobile disposto dal giudice dell'esecuzione, l'esecuzione stessa era curata dal custode (che…
Domenica 15 Maggio 2016 02:40

Modena: dalla casa nelle strade e oltre In primo piano

Con la manifestazione del 14 maggio Modena si è caratterizzata per un momento nuovo, attraverso una manifestazione che ha saputo mettere in relazione contesti sociali differenti, che si sono confrontati e ricomporsti all'interno di un contenitore politico inedito. La cronaca di questa settimana è ormai nota: lo sgombero delle realtà autorganizzate e autodeterminate espressione di esigenze materiali e istanze rivendicative, la violenza pornografica e autocelebrativa delle forze dell'ordine che hanno trovato sintesi sul volto di Francesca, la cruna mediatica sviluppatasi…
Palermo. Un operaio Fincantieri licenziato in tronco dalla direzione. 500 operai si sono riuniti in presidio di fronte allo stabilimento in segno di solidarietà e in ferma opposizione nei confronti della direzione di Palermo. Ieri mattina intorno alle 12:00 è stato comunicato il licenziamento in tronco di un operaio dei Cantieri Navali di Palermo. L’uomo, intorno alla 40ina, lavora da 11 anni nello stabilimento Fincantieri di Palermo. Ieri è stato preso di peso dal suo reparto e spinto fuori dallo…
Oggi si sarebbe dovuta tenere la prima udienza del processo contro i compagni e le compagne che hanno manifestato contro il comizio di Matteo Salvini e di Casapound a Torino, nel febbraio del 2015. Un corteo subito bloccato dalla polizia che ha selvaggiamente caricato i manifestanti a colpi di gas e di manganello al primo tentativo di avvicinarsi al comizio neo-fascista. Una giornata di lotta che ci rivendichiamo tutta: per alcuni antifascismo vuol dire spartirsi coi fascisti soldi pubblici e…
Mercoledì 11 Maggio 2016 23:44

Sgomberi a Modena: la comunità risponde! In primo piano

Stamattina, 11 maggio verso le sette circa, un'ingente schieramento di forze dell'ordine ha turbato la tranquillità cittadina, sgomberando gli abitanti delle due palazzine occupate di via Bonaccorsa e di San'Eufemia, insieme alle esperienze degli spazi occupati dell'Ex Deposito Carcerario e della Palestra popolare “Riot51”. Un progetto politico, costruito in tanti anni e che ha visto l'impegno dei compagni e delle compagne del collettivo Guernica e di tanti solidali. Un luogo, l'Ex Deposito Carcerario, recuperato all'abbandono, riaperto e organizzato in base…
Questa mattina le famiglie occupanti degli appartamenti di via Baracca 96, situati in zona Novoli, hanno fatto irruzione negli uffici della proprietà dell’immobile, una grande società per azioni, con un capitale sociale di più di un miliardo di euro con sede a Poggio Imperiale (Rangoni finanziaria SPA). Sull’occupazione grava infatti la pesante minaccia di sgombero, che getterebbe oltre dieci famiglie e giovani coppie in mezzo alla strada, con la solita indifferenza del comune di Firenze. L’ iniziativa ha portato alcuni…
Mossi dalla convinzione che la cucina sia un campo assolutamente non neutro, che viva le contraddizioni e i ricatti del reale, che quindi debba essere un terreno di lotta e possa scatenare processi politici, intendiamo lanciare per inizio maggio un incontro nazionale, transnazionale e intergalattico a tutte quelle cucine e a tutti quei cucinieri sovversivi che fossero interessati a condividere con noi questo spunto, che intendano la sovversione del nostro tempo come anche sovversione di ciò che ruota attorno al…
Pagina 1 di 110