a
CONFLITTI GLOBALI

I caccia israeliani sono entrati in azione durante la notte, poche ore dopo il lancio di un razzo Qassam dalla Striscia. Colpite le zone meridionali dell’enclave palestinese. L’aviazione israeliana la scorsa notte ha bombardato alcuni presunte basi di Hamas nel Sud della Striscia di Gaza. I raid sono avvenuti alcune ore dopo il lancio di un razzo dall’enclave palestinese, che aveva colpito le zone meridionali di Israele senza provocare vittime né danni. Non ci sono vittime neanche a Gaza, ha…
19 dicembre 2014 Gulan Gernas è una delle poche giornaliste che si trovano a Kobanê e riferisce da lì. Parte 2 Quasi senza interruzione si sente il rumore di detonazioni. Il silenzio che a volte subentra inganna, perché è come la calma prima della tempesta. La città continua a essere attaccata da tutti i lati. Nel frattempo guardiamo indietro a più di 70 giornate di resistenza passate. Ma si possono allo stesso modo 70 giorni di attacchi segnano l’aspetto della…
Giovedì 18 Dicembre 2014 15:14

La svolta di Cuba e il ritorno degli USA in America Latina In primo piano

Hanno fatto ritorno nelle loro case, accolti da eroi, gli ultimi tre prigionieri cubani appartenenti al cosiddetto "Gruppo dei 5", arrestati nel lontano 1998 dal governo statunitense con l'accusa di spionaggio e rinchiusi in carcere per 16 lunghissimi anni. Il successo, rivendicato platealmente da Raul Castro nel discorso pronunciato ieri sera in televisione ("Come ha promesso Fidel nel giugno del 2001, quando disse: ‘Volveran!'"), segna senza dubbio una svolta epocale nelle relazioni tra i due paesi dopo più di 50…
In contemporanea al processo di dialogo tra USA e Cuba, un passo importante per la ricerca di una risoluzione al conflitto storico all'interno del paese colombiano, ma potenzialmente strategico all'interno di tutta l'area, viene compiuto a L'Avana con il protagonismo delle forze armate dell' Esercito popolare colombiano. Qualche ora prima dell'emanazione del comunicato, il generale Javier Florez,che dirige la sottocommissione con l' incarico di definire la fine del conflitto, aveva consegnato un report sullo stato di avanzamento dei lavori che…
Dopo 13 anni, il movimento palestinese va tolto dalla lista nera europea delle organizzazioni terroristiche. Secondo il tribunale europeo, c'è stato un errore proceduarale: non c'erano motivazioni giuridicamente rilevanti per inserirlo. Mousa Abu Marzouq: "E' la vittoria della resistenza". La sentenza scatena l'ira di Netanyahu.AGGIORNAMENTO ORE 12.30 – UE: "HAMAS RESTA GRUPPO TERRORISTICO" Il portavoce della Commissione europea, Maja Kocijancic, gela l'entusiasmo del movimento islamico dopo la sentenza della Corte di giustizia europea. "La Ue", ha dichiarato, "continua a considerare…
Nella mattinata di ieri, in una delle città simbolo della resistenza basca, Jone Amezaga, giovane militante della sinistra indipendentista, veniva brutalmente assalita e arrestata dagli uomini della Ertzaintza. Lunedì di mercato in Gernika, uno dei molteplici scenari che Jone aveva scelto per portare avanti quel suo sogno di libertà infranto il passato 24 novembre, quando, dopo un processo che la vede seduta al banco degli imputati, il tribunale supremo si pronuncia per una pena di 18 mesi da scontare interamente…
Martedì 16 Dicembre 2014 14:52

Giulietto Chiesa espulso dall’Estonia

Il giornalista italiano Giulietto Chiesa, già europarlamentare e storico corrispondente per La Stampa e L’Unità dai paesi dell’Unione sovietica e poi dalla Russia, è stato arrestato ieri sera a Tallin. Chiesa si trovava in albergo quando sono arrivati agenti della polizia estone e lo hanno posto in stato di fermo. Non si conoscono le ragioni ufficiali del provvedimento ma sembra che non sia persona desiderata da quelle parti e a noi sembrano tornati i tempi della guerra fredda. Chiesa è…
Nella mattinata di ieri circa 250 manifestanti hanno circondato la questura di Oakland  per protestare contro le decisioni dei grand jury di Ferguson, Missouri, e Staten Island, New York che nelle scorse settimane hanno deliberato la non perseguibilità dei poliziotti colpevoli delle uccisioni di Michael Brown ed Eric Garner. La protesta è iniziata intorno alle 7:30 del mattino, quando alcuni manifestanti hanno formato una catena umana di fronte ai quattro ingressi dell’edificio; nel frattempo un attivista si è arrampicato su…
Gravissima aggressione la scorsa notte a Chilpachingo, capitale dello stato messicano del Guerriero, dove decine di agenti di polizia hanno aggredito e malmenato gli organizzatori del concerto  “Una luz en la oscuridad”, evento in solidarietà con i 43 normalistas di Ayotzinapa scomparsi il 26 settembre scorso. L’attacco della polizia federale si è verificato intorno alle 5:30 del mattino, quando un gruppo di agenti in borghese – visibilmente ubriachi, secondo le testimonianze dei presenti – ha aggredito il comitato studentesco che…
Pagina 1 di 147