a
CONFLITTI GLOBALI

Il governo Netanyahu composto da terroristi e assassini ha la responsabilità di questo crimine dalla crudeltà indicibile che richiede a tutti noi di intensificare la resistenza e dichiarare guerra ai coloni e ai loro insediamenti. Tali crimini efferati contro i bambini sono parte integrante del continuo terrore sionista contro il nostro popolo che si protrae da oltre 67 anni; i massacri fanno parte della strategia dei coloni sionisti nella loro guerra contro il popolo palestinese e riflettono la natura dello…
E’ accaduto a Kfar Douma, un villaggio della provincia di Nablus. Il nome del piccolo morto è Ali Dawabsha, 1 anno e mezzo. I genitori e un fratellini ricoverati in ospedale per le ustioni.     AGGIORNAMENTI: ore 15:40 Jihad Islamica: “La risposta palestinese non tarderà” Il movimento della Jihad Islamica ha organizzato una marcia oggi nel nord della Striscia di Gaza in sostegno della moschea di Al-Aqsa a Gerusalemme e per protestare contro l’uccisione del neonato palestinese avvenuta stamane…
Il Segretario Generale del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, il compagno Ahmad Sa’adat, ha ribadito che i prigionieri del carcere di Nafha continueranno a mantenere chiuse le sezioni, a non uscire nel cortile, a non avere contatti con l’Amministrazione finché non verranno accolte tutte le loro richieste, ossia: un incontro tra l’Amministrazione Carceraria e il rappresentante dei prigionieri Ala’a Abu Jazar, l’annullamento delle restrizioni punitive nei confronti delle sezioni, l’uscita dall’isolamento per i prigionieri della cella N85 e…
Soldati americani sono stati fermati all' aeroporto di Vienna mentre portavano con sé armi dirette in Ucraina. La notizia, di questo inizio settimana, non è rimbalzata nella sfera mainstream, come spesso accade per fatti di questo tipo; sta di fatto che la scoperta di fucili d'assalto e pistole nel bagaglio dei 9 soldati, tutte non precedentemente dichiarate, è avvenuta durante il checkpoint. Un episodio che lascia intendere che si possa trattare di una tipologia di trasporto non isolata per i…
In Euskal Herria, lo scorso 4 luglio, si è realizzata una conferenza stampa per diffondere il movimento popolare che inizierà a partire da settembre per denunciare il processo politico che colpisce i 5 compagni internazionalisti baschi: David, Aritz, Walter, Gabi, Unai e contro i collettivi Akapena, Askapeña e Elkartruke. é così che, per rispondere direttamente e con forza a questo nuovo processo politico che inizierà il 19 ottobre presso l'Audencia Nacional Española, centinaia di attivisti dell'ambito dell'internazionalismo, della difesa dei…
È rottura: dopo la richiesta dell’Anp al movimento islamista di lasciare il governo di Gaza, i parlamentari di Hamas alzano la voce. E guardano fuori, all’Arabia Saudita. Forze di sicurezza dell’Anp arrestano membri di Hamas in Cisgiordania della redazione Gerusalemme, 30 luglio 2015, Nena News – La faida mai risolta tra Hamas e Fatah ha raggiunto un nuovo apice: dopo la formazione del fallimentare governo di unità nazionale lo scorso anno, le “dimissioni” dell’esecutivo imposte dal presidente dell’Autorità Nazionale, Mahmoud…
Martedì 28 Luglio 2015 21:56

USA: incidenti a Cleveland

Scontri sono scoppiati tra dei manifestanti del movimento Black Lives Matter e dei poliziotti, questa domenica 26 luglio a Cleveland. A margine di una conferenza ospitata dai sostenitori del movimento, un adolescente è stato arrestato dalla polizia locale, scatenando la furia dei partecipanti che hanno tentato di liberarlo. Il movimento di difesa della comunità afro-americano Black Live Matter è nato nel 2013, dopo l'assoluzione di George Zimmerman, un poliziotto americano che ha ucciso l' adolescente nero Trayvon Martin. secoursrouge.org
ll Comando generale delle YPG ha rilasciato una dichiarazione che denuncia l’attacco da parte dell’esercito turco contro le postazioni della Unità di difesa del popolo (YPG) e dell’Esercito Libero Siriano (FSA). Secondo la dichiarazione l’esercito turco ha bombardato le posizioni delle YPG e del FSA nel villaggio di Zormikhar di fronte alla città di Jarabulus occupata da ISIS - usando un intenso fuoco di carri armati a Kobane ovest alle 4:30 del 24 luglio. In questo attacco sono rimaste feriti…
3° giorno di operazioni delle forze speciali Turche nella guerra lanciata da Erdogan contro i Curdi ed il PKK: gli arresti salgono a 618 persone, di cui 518 sono Curdi e militanti della sinistra. La scorsa notte la polizia ha attaccato i quartieri della città curda di Cizre, in Turchia, uccidendo un giovane di 21 anni nella sua abitazione. I giovani nella città di Cizre-situata nella provincia di Sirnak, sono scesi in strada per protestare contro il bombardamento dell’esercito turco…
Pagina 1 di 167